27.8 C
Bastia Umbra
16 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Interrogazioni del Gruppo Lega Bastia Umbra: i consiglieri Degli Esposti e Migliorati rendono noto ai cittadini gli esiti delle loro richieste di chiarimenti.

BASTIA UMBRA – Interrogazioni del Gruppo Lega in consiglio comunale: i consiglieri Catia Degli Esposti e Jessica Migliorati rendono noto ai cittadini gli esiti delle loro richieste di chiarimenti.

“La palestra della scuola media è stata finalmente inserita tra le opere pubbliche da realizzare – spiegano – ma deve essere ancora assegnato l’incarico per il progetto esecutivo.

In merito alla palestra dell’Istituto Comprensivo Bastia 2 XXV aprile, ci è stato comunicato che nei giorni scorsi la direzione dei lavori ha emesso un ordine di servizio per la ripresa dei lavori. I lunghi tempi intercorsi per far partire lavori hanno condizionato l’iter per una struttura che avrebbe risolto tutti i problemi per l’associazione sportive.

L’assessore Santoni ha dichiarato che la tensostruttura di San Lorenzo non sarà invece pronta prima della fine di ottobre, anche se nell’ultima riunione con le associazioni sportive l’aveva promessa per il mese di settembre. La nostra previsione – spiegano i consiglieri – è che non sarà pronta per quella data, ma confidiamo che entro la fine dell’anno sia completata e fruibile.

Sulla scuola primaria XXV Aprile, nel ripercorrere l’iter per lo scorrimento della graduatoria nell’assegnare i nuovi lavori, si nota come prima si sia temporeggiato sei mesi nel procedere e successivamente si siano impiegati altri sei mesi per interpellare le ditte.  La risposta positiva dell’ultima azienda interpellabile risale al 19 luglio.

Nel piano economico dell’intervento sono stati aggiunti altri 200.000,00 euro che saranno coperti dalla polizza fideiussoria a carico della ditta RF appalti. Il sindaco Lungarotti precisa che sarà prevista una pulizia delle aree esterne anche se, chiaramente, non la realizzazione delle sistemazioni esterne prima della fine dell’anno come promesso.

Noi siamo sempre a ricordare che è urgentissimo attivare l’impianto fotovoltaico di 60KW, fermo da due anni, con pannelli regolarmente installati sul tetto della scuola.

Nell’assestamento di bilancio abbiamo visto inseriti opere inerenti alla partecipazione ai bandi del PNRR con risorse già assegnate come la sistemazione di Via Romavecchia e risorse sperate, ma non ancora certe,

come la riqualificazione degli ex bagni pubblici i via del Conservificio con destinazione turistica e la realizzazione della pista ciclabile di Via Campiglione.

Non mettiamo in discussione questo tipo di attività, ma notiamo difficoltà nel portare avanti opere già inserite nel piano delle opere come la struttura di San Lorenzo con un ulteriore risorsa di circa 50.000,00 euro per l’omologazione Coni (si era già intervenuti ad aprile), ulteriori 85.000,00 euro per la rotatoria di Via delle Industrie prevista già nel piano da un paio di anni, ulteriori 95.000,00 euro per lo spazio dedicato al rione Moncioveta.

IL nostro voto – concludono i consiglieri – è stato di astensione per riconoscere e lo sforzo che si sta facendo per intercettare i fondi del Pnrr”.

 

 

Bastia Umbra, 30 luglio 2022

 

 

Ufficio comunicazione Lega Umbria Salvini Premier

Simona Fuso M.

Lascia un commento