15.9 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

ALBERGHIERO DI ASSISI, AIS E AZIENDE VITIVINICOLE DEL TERRITORIO INSIEME PER AMPLIARE LE COMPETENZE DEGLI STUDENTI.

Concluso il corso di primo livello di sommelier che ha coinvolto gli studenti delle  classi quinte dell’ indirizzo Sala

ASSISI, 3 MAGGIO 2022 –  Un’esperienza formativa importantissima per acquisire conoscenze e competenze nel mondo dell’enologia, ambito lavorativo che interessa l’indirizzo di studi degli istituti alberghieri. Giovedì 28 aprile si è concluso il corso di primo livello di sommelier, rivolto alle classi 5 Sala, organizzato dall’Istituto Alberghiero di Assisi con il coordinamento della professoressa Antonella Esposito e in collaborazione con il presidente AIS Umbria Dott. Sandro Camilli, e alcune importanti cantine del territorio.

Hanno partecipato tutti gli alunni  delle classi 5 sala A -B-C guidate dai professori Noris Ciani , Leonardo Fioretti e Marco Martinoli. Le cantine Berioli, Antonelli, Lunelli, Di Filippo, nello specifIco, hanno ospitato gli alunni  e offerto vini per degustazioni e visite guidate  all’interno delle loro aziende. Il corso si è svolto in 12 lezioni  nei mesi di marzo ed aprile, ed è terminato con un test e una degustazione didattica. “La vitivinicoltura – ricorda la dirigente scolastica Bianca Maria Tagliaferri – rappresenta un patrimonio fondamentale per il nostro Paese, un settore che non conosce crisi ed è in continua crescita. Un sentito ringraziamento  ai professori e ad Ais Umbria, che da tempo ha in corso una proficua collaborazione con l’Istituto, per permetterci di accrescere la formazione professionale e culturale dei nostri studenti. Il curriculum dei nostri studenti si è così arricchiti di un attestato di primo livello sommelier che rappresenterà  un valore aggiunto al diploma”

 

Istituto Alberghiero Assisi

la dirigente Bianca Maria Tagliaferri

Lascia un commento