15.9 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Petrignano nel bilancio 2022-2024.

Nella seduta del Consiglio Comunale dell’11 aprile abbiamo approvato il bilancio di previsione 2022-2024.

Un bilancio difficile e complesso a causa dei noti fatti che ci accompagnano ormai da due anni ai quali si è aggiunta la crisi che ha fatto seguito all’invasione russa dell’Ucraina.

Ma le crisi e le emergenze creano sempre delle opportunità e come amministratori dobbiamo essere bravi a trarre il massimo da questa situazione (vedi bandi PNRR).

E anche grazie a questo aspetto ci preme sottolineare la centralità di Petrignano nei prossimi progetti dell’amministrazione riportati nel bilancio:

250 mila euro per un primo stralcio di lavori a Campogrande legati alle opere urbanistiche della lottizzazione;

3 milioni e 300 mila euro suddivisi in tre anni per i lavori di raddoppio di via dei Pini e per la viabilità della zona industriale (lavori propedeutici alla realizzazione della rotonda sull’incrocio tra via Matteotti e via Lazzari);

Una cifra complessiva di 4 milioni circa per il progetto “Campus” sul complesso scolastico Pennacchi-Masi;

Rifacimento della pavimentazione di via del Castello (lavori entro il mese di luglio).

Questi i principali punti presenti nel bilancio legati alla frazione di Petrignano. Un territorio sul quale l’amministrazione ha da sempre posto la giusta attenzione rispondendo in maniera celere alle esigenze dei cittadini. Ora questi progetti proseguiranno il proprio iter realizzativo che necessariamente richiederà del tempo dato anche l’importante impegno economico necessario. Uno dei punti fondamentali dell’agenda di governo è sempre stato la parità di trattamento nei confronti di tutte le frazioni del paese e per questo continueremo ad impegnarci.

 

Valter Stoppini, vicesindaco Città di Assisi

Francesca Corazzi, consigliere comunale

Paolo Lupattelli, consigliere comunale

Lascia un commento