16.6 C
Bastia Umbra
6 Maggio 2021
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Dal M5S Bastia Umbra il commento sull’ultimo consiglio comunale

Giovedì 29 aprile il consiglio comunale si è occupato del nuovo regolamento sul canone unico patrimoniale, introdotto dalla legge di Bilancio 2020, che assorbe varie entrate comunali, abrogando il canone di occupazione del suolo pubblico (Cosap) e l’imposta sulla pubblicità.
Ci siamo astenuti esprimendo la nostra presa d’atto di una disposizione legislativa che, è bene ribadirlo, non comporta alcun aggravio per le casse del Comune, malgrado il commento infelice del Capogruppo di Forza Italia sul governo Conte che aveva introdotto tale norma.

È seguito poi il dibattito sul nostro ordine del giorno che era finalizzato a proporre una campagna di sensibilizzazione per il corretto smaltimento delle mascherine che troppo spesso vediamo gettate qua e là, senza alcun rispetto per l’ambiente.
La discussione non è stata del tutto soddisfacente, visto che si è preferito rinviare la discussione al prossimo consiglio, apportando le modifiche già peraltro concordate durante il dibattito, piuttosto che procedere direttamente ad approvare il testo emendato.

Il successivo ordine del giorno proposto dalla maggioranza chiedeva la commemorazione del milite ignoto attribuendogli la cittadinanza onoraria. Il nostro voto è stato favorevole nonostante crediamo che le urgenze siano ben altre, in un momento difficile come quello che stiamo vivendo.

MoVimento 5 Stelle Bastia Umbra

 

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy