18 C
Bastia Umbra
1 Luglio 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità Bastia Umbra

Le condoglianze del sindaco Lungarotti alla famiglia di Samuele, il ragazzo trovato morto a Perugia

E’ di Bastia Umbra Samuele De Paoli, il 22enne trovato morto a Sant’Andrea delle Fratte a Perugia, nella mattinata del 28 aprile, sul cui omicidio si stanno svolgendo in queste ore le indagini dagli inquirenti in questura (articolo su Corriere dell’Umbria).
Il sindaco Paola Lungarotti esprime le sue condoglianze alla famiglia del giovane Samuele.


“La Comunità bastiola è stata segnata da un altro gravissimo lutto: la perdita di Samuele.

Come Sindaco a nome dell’Amministrazione tutta ci stringiamo all’immenso dolore che ha colpito la famiglia di Samuele. Per questi familiari, come per tutti coloro che disgraziatamente subiscono tali perdite, è come essere gettati in un grande voragine, in un incubo da cui vorresti svegliarti ma  è impossibile. E’ il lutto più grande, l’ingiustizia più grave e niente e nessuna parola possono aiutare a risollevare l’animo, ferito irrecuperabilmente.

C’è poco da dire, c’è tutto da subire. Un ragazzo bello, sotto tutti gli aspetti, con tanti amici, con una comunità sportiva, quella calcistica, disorientata, ferita profondamente anch’essa.

A voi, carissimi familiari, la mia vicinanza come primo cittadino della comunità a cui appartenete, che amate e che vi ama, ma anche e soprattutto come madre. Feriti nel profondo, il tempo scorrerà su due binari: quello del passato, dei ricordi, dei giorni felici, della memoria dei pensieri e delle azioni dei propri figli e quello della quotidianità che potrà dare tanto ma non potrà più dare il pieno conforto”.

Il Sindaco Paola Lungarotti

Lascia un commento