24.5 C
Bastia Umbra
29 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

SETTIMANA SANTA IN ASSISI, ECCO IL PROGRAMMA.

Al via domenica 28 marzo le celebrazioni in vista della Pasqua: ecco i riti in calendario

Il vescovo: “Non facciamoci abbattere da questa pandemia e viviamo intensamente questo periodo”

 

ASSISI – La diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino si appresta a vivere i riti della settimana Santa, nel rispetto delle norme anticontagio da Covid-19. “Purtroppo questa pandemia – dichiara il vescovo monsignor Domenico Sorrentino – ci costringe ancora a vivere questa settimana santa con celebrazioni ridotte rispetto al passato; questo però non deve indebolire la nostra partecipazione spirituale, la nostra fede; anzi stringiamoci in preghiera, raccogliamoci intorno al Gesù morto e risorto per noi, crediamo più intensamente che dopo la morte, la sofferenza, la passione, ci sono la vita, la luce e la gioia. Questo augurio lo rivolgo in particolare ai giovani perché vivano questa Pasqua perché diventino testimoni di sorriso”.

Gli appuntamenti della Settimana Santa si aprono con la domenica delle Palme il prossimo 28 marzo. Nella cattedrale di San Rufino il vescovo diocesano monsignor Domenico Sorrentino, presiederà dalle ore 9,30 la santa messa dopo la benedizione dei ramoscelli di ulivo e di palma.

Sempre in cattedrale il 31 marzo, mercoledì Santo alle ore 16,30 si terrà la santa messa crismale con la benedizione degli olii santi.

Il 1 aprile, giovedì Santo alle ore 17,30 sempre il vescovo presiederà la santa messa “Nella Cena del Signore”. Dopo la reposizione del Santissimo Sacramento seguirà l’adorazione silenziosa.

Il 2 aprile, venerdì Santo alle ore 17,30 ci sarà la celebrazione della Passione del Signore. Sabato Santo, 3 aprile, dalle ore 20 si terrà la Veglia pasquale nella notte Santa. Il giorno di Pasqua il vescovo celebrerà la santa Messa nella con cattedrale di Nocera Umbra alle ore 11, mentre il Lunedì dell’Angelo, 5 aprile, monsignor Sorrentino celebrerà l’eucarestia alle ore 11 nella concattedrale di Gualdo Tadino.

Le celebrazioni saranno trasmesse in diretta streaming su Maria Vision (canale 602 del digitale terrestre) e sulla pagina Facebook Diocesi Assisi – Nocera – Gualdo.

Assisi, 26 marzo ’21

Ufficio stampa Diocesi Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino

Lascia un commento