20.3 C
Bastia Umbra
2 Giugno 2020
Terrenostre 4.0 giornale on-line, Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Dal M5S di Bastia due mozioni per i settori ristorazione e fitness

“La grave crisi sanitaria che stiamo vivendo ha messo in ginocchio gran parte del nostro tessuto economico. Uno dei settori che ha subito una grave battuta di arresto è quello dei bar e della ristorazione, le cui attività, costituite in gran parte da piccole aziende e gestite molto spesso a livello familiare, attendono con ansia il periodo estivo, per la tanto auspicata ripresa che, alla luce dei recenti sviluppi, incontrerà probabilmente molte difficoltà.

Il M5S Bastia Umbra, in considerazione di tale circostanza, ha presentato una mozione per chiedere di realizzare il progetto “Bastia open air caffè” con l’obiettivo di far ripartire le attività di tale settore, proposta con la quale si intende concedere gratuitamente l’utilizzo di spazi pubblici di proprietà del comune come piazze, vie e giardini pubblici per l’intera stagione estiva, per tutte le aziende del settore che ne faranno richiesta, onde agevolare il necessario distanziamento sociale previsto dalla vigente normativa, senza penalizzare ulteriormente l’attività commerciale.

Con lo stesso spirito, visto che lo sport è strumento di promozione per valorizzare la nostra città ed in considerazione del fatto che la crisi pandemica ha inciso pesantemente sul benessere psicofisico della nostra popolazione e sta mettendo in grave crisi numerose attività del settore dello sport e del fitness, abbiamo presentato una mozione per chiedere di iniziare la sperimentazione di palestre a cielo aperto, affidando temporaneamente giardini ed aree verdi idonee allo sport a tali strutture private, determinando orari e misure di sicurezza, consentendo alle stesse di poter proseguire con le loro attività, organizzando corsi e lezioni, consentendo pertanto agli atleti di mantenersi in forma.

Inoltre, abbiamo chiesto di attivare le procedure per l’utilizzo dei cittadini che percepiscono un sostegno al reddito (Reddito di Inclusione, Reddito di Cittadinanza), in modo da impiegarli come personale ausiliario presso gli spazi pubblici all’aperto, al fine di agevolarne un corretto utilizzo.

La trattazione di tali mozioni, da noi già formulate all’Amministrazione Comunale di Bastia, avverrà durante il prossimo Consiglio Comunale, indetto per lunedì 25 maggio, al quale potrete partecipare virtualmente, collegandovi alla diretta streaming, disponibile tramite il sito istituzionale del nostro Comune”.

MoVimento 5 Stelle Bastia Umbra

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy