24.5 C
Bastia Umbra
19 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Bastia Umbra: posticipo pagamenti e aggiornamenti sui servizi Prima Infanzia e scolastici

L’Amministrazione comunale comunica ai sig.ri Genitori che usufruiscono dei servizi scolastici e per la prima infanzia di aver posticipato al 30 settembre 2020 il pagamento delle rette dei seguenti servizi non applicando nessuna sanzione:

  • Nidi d’infanzia comunali
  • Mensa Scuola dell’Infanzia e Primaria
  • Trasporto scolastico

La fatturazione del Servizio Asili Nido che riguarda il mese di febbraio e i primi tre giorni di marzo 2020 perverrà alle famiglie in tempi utili per permettere ai genitori, se lo riterranno opportuno, di presentare l’avvenuto pagamento all’INPS per il Bonus Nido da presentare entro il 30 Giugno.

Per coloro che hanno già corrisposto in un’unica soluzione il servizio del Trasporto scolastico, il rimborso sarà previsto nella retta del prossimo anno scolastico, decurtando dal costo del servizio quanto già versato e non usufruito o, in alternativa, previa richiesta scritta da inoltrare ai servizi scolastici, entro il mese di agosto.

Relativamente al bando per le iscrizioni ai Nidi per l’Infanzia comunali per l’anno didattico/educativo 2020/2021 l’Ufficio Servizi Sociali è in attesa di conoscere le linee guida nazionali per predisporre l’opportuna organizzazione. La comunicazione dell’avviso alle famiglie verrà inserita nel sito istituzionale del Comune di Bastia Umbra (www.comune.bastia.pg.it) e per qualsiasi info si potrà chiamare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Bastia Umbra al numero 075/8018220.

L’assistenza scolastica agli alunni disabili nei prossimi giorni verrà attivata presso il domicilio degli alunni, con la presenza di operatori specializzati delle Cooperative affidatarie dei servizi.

Per quanto riguarda una possibile apertura dei Centri Estivi comunali, stiamo attendendo indicazioni ministeriali e regionali sul tema della sicurezza e prevenzione, distanziamento dei bambini, organizzazione delle strutture, degli spazi e utilizzo degli educatori in relazione alle norme di contenimento del Covid-19.

La volontà dell’Amministrazione è quella di sostenere, fornire un aiuto alle famiglie e ai bambini offrendo un supporto educativo – didattico nei Centri Estivi Comunali, al fine di ottemperare agli scopi sociali prefissati. Poter riaprire i Centri Estivi è una delle priorità e siamo in attesa di ulteriori chiarimenti dal Governo centrale per poter garantire questo importante servizio a sostegno della genitorialità.

Ufficio Stampa Comune di Bastia Umbra

Lascia un commento