21 C
Bastia Umbra
2 Luglio 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

Il cardinale Beniamino Stella alle celebrazioni per il centenario della FACI. Il 24 ottobre ad Assisi l’appuntamento dedicato al Centro Italia.

Sarà il cardinale Beniamino Stella, prefetto della Congregazione per il Clero, a concludere le celebrazioni per il centenario della Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia (Faci). Martedì 24 ottobre infatti parteciperà ad Assisi all’ultimo degli appuntamenti organizzati in occasione dell’anniversario e dedicato ai delegati del Centro Italia: in mattinata, dopo il saluto di monsignor Domenico Sorrentino, vescovo di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, il cardinale Stella proporrà una riflessione sugli aspetti pastorali e amministrativi nella spiritualità presbiterale a cui seguirà il dibattito in aula.
L’incontro di Assisi – che si terrà nella Sala romanica del Sacro Convento – sarà l’occasione per confrontarsi sulle sfide che il contesto attuale impone ad un’associazione che conta 11mila tesserati tra vescovi, preti e diaconi ai quali offre assistenza in campo giuridico, tributario, previdenziale, tecnico-ingegneristico e architettonico.
Se all’inizio (sono gli anni del primo dopoguerra) la Federazione ha aiutato i preti a sopravvivere, dopo il Concordato del 1929 li ha sostenuti nell’amministrazione dei benefici e poi, con la revisione del 1984, ha collaborato con la Conferenza episcopale italiana per la costituzione dell’Istituto Centrale per il sostentamento del clero. Oggi continua a stare vicino ai sacerdoti nelle loro esigenze pastorali e personali grazie alla sua presenza sul territorio, alla rete di consulenti che presetano servizio presso la sede centrale di Roma, all’impegno dei suoi rappresentanti all’interno del Fondo clero dell’Inps, e anche con la rivista “L’amico del clero”.
 
18/10/2017
Stefania Careddu

Lascia un commento