31 C
Bastia Umbra
28 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Piscina comunale di Bastia. Cambiato il gestore e la Giunta prepara il progetto di un nuovo impianto.

E’ cambiata la gestione della piscina comunale, mentre la Giunta sta preparando il progetto di un nuovo impianto natatorio da affiancare a quello esistente.
La decisione di affidare in concessione la Piscina Comunale di Via Höchberg è stata disposta, a seguito di gara con procedura aperta, dal funzionario responsabile del settore Cultura martedì 6 giugno 2017 in favore di  un nuovo soggetto: il Raggruppamento  Temporaneo di Impresa,  composto da Azzurra Società Cooperativa (capogruppo) e Ducops Service soc. coop., risultato primo in graduatoria.
“La RTI Azzurra – rileva l’assessore allo sport Filiberto Franchi – si presenta con un curriculum importante che attesta la gestione di altri importanti impianti natatori nella provincia di Perugia. Ciò rappresenta una garanzia  per il presente e il futuro. Siamo molto grati alla Blu Water, che in questi anni ha portato in città una gestione della piscina improntata ad alta professionalità. Ha infatti consentito – aggiunge l’Assessore – di aumentare il numero degli utenti abbonati fino a quota 1.200 e confermando l’impianto natatorio comunale  di Bastia Umbra quale punto di riferimento regionale per le attività agonistiche del settore”.
Per il futuro l’Amministrazione comunale intende aumentare gli impianti natatori con la costruzione di una nuova piscina.
Il Consiglio comunale, con l’ultimo assestamento di bilancio, ha reperito il finanziamento necessario ad affidare il progetto di una nuova piscina pubblica scoperta  di cui in città si sente da anni la mancanza, dopo l’abbattimento della piscina ‘Eden Rok’ risalente ormai ad oltre 10 anni fa.
 
 
Bastia Umbra, 8 giugno 2017
Ufficio Stampa del Sindaco
 

Lascia un commento