19.8 C
Bastia Umbra
11 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Associazioni

Tutto pronto a Santa Maria degli Angeli per "Le Rose per Dono": dal 29 aprile al 1 maggio la prima fiera floro-vivaistica e non solo.

Tanti gli eventi nella tre giorni organizzata da Api Umbria in collaborazione con la Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola

ASSISI, 26 aprile 2017 – Tutto pronto a Santa Maria degli Angeli per la prima edizione di “Le Rose per Dono”, la prima fiera floro-vivaistica che si terrà dal 29 aprile al 1 maggio, organizzata da Api Umbria in collaborazione con La Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola. La manifestazione, è stata fortemente voluta in occasione dell’VIII centenario del Perdono di Assisi. Il tema della rosa, in modo particolare la rosa canina, è legato principalmente a San Francesco. Oltre alla fiera floro-vivaistica, alla quale parteciperanno diversi vivai, fiorai, artigiani e negozianti di Santa Maria degli Angeli e del comprensorio, ci sarà anche uno spazio dedicato alle scuole elementari di Santa Maria degli Angeli, che parteciperanno attivamente con laboratori e materiale espositivo la domenica mattina del 30 aprile. Presenti anche gli infioratori di Spello e di Cannara che realizzeranno le tradizionali infiorate e la partecipazione del Garden Club d’Italia con le sue composizioni all’interno del chiostro. Luoghi principali della manifestazione, patrocinata dal Comune di Assisi, saranno Piazza Garibaldi e Piazza della Porziuncola, per la parte dedicata agli stand ed ai laboratori per i bambini, l’interno del Chiostro grande, per le infiorate e le composizioni del Garden Club. Nei giardini della Basilica, si terrà invece l’estemporanea di pittura dedicata al tema della rosa. In programma anche una mostra fotografica.

 

Questo il Programma Ufficiale della Manifestazione:

 

Sabato 29 aprile

Chiostro grande del Santuario, ore 16.00

– Apertura ufficiale della mostra mercato floro-vivaistica

– Interventi di: P. Rosario Gugliotta, Custode della Porziuncola; Stefania Proietti, Sindaco di Assisi; Daniela D’Auria, Presidente SIAF.

Piazza Garibaldi

– Benedizione degli stand floro-vivaistici

Chiostro grande del Santuario

– Composizioni floreali a cura della Scuola Italiana Arte Floreale

– Ceramiche d’autore, a cura della Pro-loco di Deruta in collaborazione con gli Artigiani ceramisti di Deruta

– Infiorate di Spello e di Cannara

– Rinfresco offerto da A.P.I. Umbria con la partecipazione dell’Istituto Alberghiero di Assisi

Piazza della Basilica, ore 21.15
– Santo rosario e fiaccolata
 
Domenica 30 aprile 
Piazza Garibaldi
– Stand floro-vivaistici
Piazza Garibaldi, ore 10.00
– “Fai sbocciare l’artista che è in te”
Laboratorio didattico per i ragazzi delle scuole elementari e medie, visita guidata al Santuario
Giardini della Basilica
– Estemporanea di pittura
Santuario della Porziuncola, Sala Pio X
– ‘oMaggio’ a Maria
Mostra fotografica di Edicole votive Mariane nel territorio di Assisi
 
Lunedì 1 maggio
Piazza Garibaldi
– Stand floro-vivaistici
Piazza superiore della Basilica, ore 16.00
– Corteo delle Associazioni e offerte delle rose alla Porziuncola
 
 

Per informazioni sull’evento è possibile rivolgersi alla sede di Api Umbria di Santa Maria degli Angeli, in via G. D’Annunzio, 6, contattare il numero telefonico 391.47.65.379 o inviare una mail all’indirizzo amministrazione@ apiumbria.orgPer informazione sulla mostra mercato, si potrà contattare Catia Azzarelli al numero telefonico 393.09.60.264. Tutti i dettagli sono consultabili al sito web www.apiumbria.org.

 26/04/2017

Ufficio Stampa Api Umbria

Lascia un commento