25.2 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Sport

School Volley Perugia Bastia campionesse provinciali U18!

Fino all’ultimo set. All’ultimo pallone di un tie-break carico di emozione.
Poi il classico selfie della vittoria.
La vittoria di un gruppo: la vittoria del gruppo.
Perchè le giovani atlete della School Volley Perugia Bastia sono un gruppo solido, fatto di tecnica, carattere, valori. Campionesse provinciali.
Il frutto di un progetto che punta sui giovani, su giovani talentuose ragazze a filiera corta, che hanno già maturato esperienze fatte di soddisfazioni, ma anche di delusioni; di esordi, ma anche di panchine.
Perchè la sana gavetta non fa mai male, ma va saputa affrontare: e le ragazze della School Volley Perugia Bastia lo sanno; sanno che allenarsi al 100% dà i propri frutti; che entrare al momento opportuno è responsabilità oltre che soddisfazione. 
Il lavoro paga sempre ed essere un gruppo, dentro e fuori dal palazzetto, non può che essere un corollario fondamentale.

Con questa doverosa premessa è necessario fare i complimenti all’Under 18 della School Volley Perugia Bastia, che Domenica ha conquistato il titolo di campione provincials a spese del sestetto di San Mariano, al quale vanno comunque allegati numerosi plausi, anche perchè la sconfitta è arrivata solo al tie-break.
Ora il cammino si fa più duro, ma allo stesso tempo prestigioso.
Toccheranno adesso alle ragazze dei coach Sperandio e Raspa i quarti di finale di andata e di ritorno, che separano la School dalla semifinale – prima – e dalla finalissima regionale – poi -, in cartello Domenica 14 Maggio.

Le ragazze della School Volley Perugia Bastia hanno ottenuto una vittoria di gruppo, nonostante la loro provenienza sia “mista”, con molte delle atlete che compongono la rosa che hanno già avuto la fortuna e soprattutto la bravura di esordire in campionati importanti per la propria esperienza.
Atlete modello e ragazze d’oro.
Ottime le prove delle trascinatrici Federica Pici, libero che ha saputo presentarsi al meglio anche nel suo cammino in B1, e Kelly Grimaldi (14 punti in finale), colonna della serie C  e che ha vinto la B2 nella scorsa stagione; altra colonna della School Bastia di serie C una super atleta come Giada Buzzavi; Lucrezia Ceccarelli, Christelle Nana e capitan Margherita Gallina, che hanno saputo ritagliarsi i propri spazi in campionati di alta caratura, senza mai sfigurare e che, anche nella finalissima provinciale, si sono distinte per il loro carattere (inoltre, 12 realizzazioni a testa per le prime due).
E grandi basi anche per il futuro – nonostante queste siano già il futuro – con una su tutte la giovanissima Giulia Patasce (14 realizzazioni anche per lei) che a 13 anni ancora da compiere riesce ad imporsi in under18; ma anche Elena Patrignani, che pur con qualche acciacco, ha esordito in B2 a 13 anni. E Ludovica Rossi, Beatrice Ambrogi e Michela Lomurno, tutte protagoniste nella finale provinciale, nella stagione di questa spettacolare under 18 e nel gruppo che si è consolidato in così poco tempo a livelli altissimi. 
Questo lo sport che ci piace e che ci fa esultare: queste le vittorie sul campo. Tante ragazze giovani, che, con passione riscoprono i sacrifici dello sport, che trasmette i grandi valori fondamentali dentro e fuori il palazzetto.
E di certo grande merito va attribuito al cosiddetto manico: agli allenatori che riescono sempre a distinguersi per preparazione tecnica, ma soprattutto per saggezza e umanità come Gian Paolo Sperandio e Fabrizio Raspa. E ad entrambe le società che ancora sanno valorizzare le giovani del proprio bacino, con lungimiranza e passione.
Non è la vittoria di un mondiale, e – tra l’altro – ancora c’è un lungo cammino da affrontare.
Ma è la vittoria di un bel gruppo, che ha riscoperto impegno, passione e sacrificio. 
E per questo va esaltato.
Brave tutte perchè, se questo è il gruppo, il merito è di ognuna di voi.
Brave ragazze: il lavoro paga sempre. Rimanete unite, così!
SCHOOL VOLLEY PERUGIA BASTIA – SAN MARIANO = 3-2 (22-25; 25-16; 25-22; 10-25; 15-5)
SCHOOL VOLLEY PERUGIA BASTIA: Pici (L), Buzzavi 5, Rossi, Patasce 14, Ambrogi, Gallina 6, Nana 12, Ceccarelli 12, Grimaldi 14, Lomurno. N.e.: Patrignani. All.: Gian Paolo Sperandio; ass.: Fabrizio Raspa.
SAN MARIANO: Narciso 3, Vata (L), Bragetti 4, Valocchia 29, Urbani 15, Maggi 4, Morarelli 13, Santocchia 9, Capretta, Sabatini. N.e.: Federici (L2), Cavalletti.
School Volley: (b.s. 4; v. 9; ricez. pos. 42%; prf. 27%; attacco 30%; muri 8; errori 11).
San Mariano: (b.s. 16; v. 8; ricez. pos. 52%; prf. 33%; attacco 34%; muri 5; errori 15).
03/04/2017
Alberto Marino

Lascia un commento