24.9 C
Bastia Umbra
9 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Per al Giornata Mondiale della Terra premiate le scuole che hanno partecipato alle campagne promozionali: MasterGreen e Rompiamo le Scatole!

Venerdì 21 aprile 2017, al Palazzetto dello Sport di viale Giontella si è svolta la cerimonia di premiazione di due importanti iniziative proposte alle scuole “MasterGreen” e “Rompiamo le scatole!”, promosse dall’Amministrazione comunale di Bastia Umbra in occasione della Giornata Mondiale della Terra e realizzate in collaborazione con Gest e Gesenu, le società incaricate di gestire il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani.
Hanno partecipato il Sindaco Stefano Ansideri, l’Assessore comunale all’Ambiente Francesco Fratellini, l’Assessore alla Cultura e Servizi scolastici Claudia Lucia  che hanno consegnato i premi delle due iniziative.
 
Il Sindaco Ansideri ha sottolineato con soddisfazione l’impegno della cittadinanza nel mettere in pratica i sistemi di raccolta differenziata, che hanno consentito a Bastia Umbra di ottenere ottimi risultati, come recentemente attestato anche da Legambiente. “Questi risultati – ha detto Ansideri – sono frutto anche dello sforzo compiuto dai giovani, in modo particolare dalle scuole, come testimonia l’alta adesione alle due campagne di promozione che si concludono oggi con le premiazioni”.
“Molto dipende dalla capacità di dialogo tra istituzioni, gestori del servizio e gli utenti – ha dichiarato l’Assessore Fratellini -. Le iniziative nelle scuole rappresentano un utile riscontro che i rapporti sono improntati alla collaborazione e si tratta di adesione tutt’altro che formale. Lo attestano i risultati di queste iniziative, a dimostrazione che le buone pratiche in materia di rifiuti e corretta alimentazione iniziano dalle scuole”.      
 Il progetto ‘MasterGreen’, incentrato sul tema dello spreco alimentare e sul corretto riciclo della frazione Organica Umida della raccolta differenziata dei rifiuti, ha coinvolto 962 alunni, di cui 403 della scuola d’infanzia e 559 delle Primarie e complessivamente 46 classi. Le scuole Primarie si sono cimentate nella compilazione di un magazine cartaceo il “MasterGreen Magazine” con giochi, redazione di articoli, idee, suggerimenti, ecoricette e contributi vari volti alla sensibilizzazione sul non spreco alimentare ed il corretto riciclo dei rifiuti organici.
Il primo premio (buono Comitalia di 150,00 euro) è andato alla scuola primaria  XXV Aprile; secondo premio (Buono Comitalia di 100,00 euro) alla Primaria  Madonna di Campagna; terzo premio (Buono Comitalia di 80,00 euro) alla scuola primaria Don Bosco.
Alla campagna ‘Rompiamo le scatole!’, gara di raccolta del cartone, hanno partecipato 13 scuole e 1.808 alunni delle scuole (Scuola media ‘C.Antonietti’, tutte le scuole primarie e dell’infanzia del Comune), che hanno raccolto complessivamente 3.698,42 Kg di cartone. Per ogni kg di cartone raccolto è stata consegnato alla scuola un buono per ricevere pari quantità di carta in risme.
E’ stata valutata anche la corretta piegatura del cartone: ai meno diligenti è stata diminuita la quantità di risme del 10%, quantità che è stata ridistribuita equamente tra le scuole più diligenti. Le scuole premiate riceveranno complessivamente 1.234 risme di carta A4 e 87 in formato A3.
 
 
Bastia Umbra, 26 aprile 2017
Ufficio Stampa del Sindaco

Lascia un commento