31.1 C
Bastia Umbra
7 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità

Controlli antidroga ad Assisi: 5 studenti sorpresi mentre andavano a scuola con marijuana da fumare.

Continua l’attività di contrasto all’uso di sostanze stupefacente tra i giovanissimi dei poliziotti del Commissariato P.S. Assisi, diretto dal Vice Questore Aggiunto Francesca D. DI LUCA.

Grazie alle segnalazioni provenienti anche dalle Istituzioni Scolastiche del comprensorio, sono stati intensificati i controlli nelle ore di ingresso e uscita dalle scuole.

L’attività info-investigativa in sinergia con i servizi di controllo del territorio svolti quotidianamente dalla Squadra Volante, hanno consentito di rintracciare 4 minorenni e un diciottenne sorpresi dagli agenti in borghese a fumare “erba” con spinelli già preparati e con piccole riserve da consumare nel corso della mattinata a scuola.

I ragazzi  sono stati bloccati poco prima di entrare a scuola nelle aree verdi adiacenti i plessi scolastici di Assisi; gli agenti rinvenivano e successivamente sequestravano in totale circa 4 grammi di marijuana.

I minorenni, condotti presso gli Uffici del Commissariato, venivano affidati ai propri genitori convocati immediatamente dagli agenti; per loro è scattata inevitabile la segnalazione alla locale Prefettura ai sensi dell’art. 75 DPR 309/90 in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti.

Assisi, 14 gennaio 2017

Ufficio Stampa Commissariato P.S. Assisi

Lascia un commento