27.8 C
Bastia Umbra
16 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità Politica

Claudio Ricci: >

Il tempo passato non esiste. Il tempo futuro non esiste.
Il tempo attuale, separazione fra due attimi che non esistono, non può esistere.
Si, il tempo non si può “prendere”, passa sempre come vuole lui e, in certi luoghi cosmici, arriva sin anche a fermarsi.
Ora è il momento di essere noi, almeno per un attimo, anche se il tempo non esiste.
Un attimo solo per dirvi grazie. Grazie con “generosa generosità” per tutti gli attimi che ho passato, nel 2016, con voi familiari, amici e conoscenti.
Un grato saluti anche alle persone che mi conoscono solo per avermi visto in televisione, nei giornali o in Internet ma che mi “accolgono”, nei luoghi della vita normale, con parole di cortesia.
Ho ricevuto da voi tutti molti “doni sinceri” e, visti i miei limiti e difetti, farò il possibile, con impegno e dedizione, per contraccambiare con l’umiltà regale dell’impegno sincero per ognuno.
C’è una strada, davanti a noi, dove si trova il senso ultimo e autentico della vita: è nella linea di confine fra ciò che conosciamo e l’infinito, oltre, che ci attende, da adesso.
Una strada per tutti, anche per noi, con la mano sempre aperta al sostegno di chi è “ultimo e in difficoltà”.
Ho letto, anche oggi, che siamo ormai nell’epoca della “post verità” dove vince l’immagine costruita, e l’emozione effimera, sulla verità dei fatti.
Ma, sarà … Io vi auguro un ampio 2017, con l’autentica verità umanistica dell’abbraccio e del cuore, generoso e sincero, per ricolmare, in ogni attimo, in tutti i momenti, di vita la vita.
01/01/2017
Claudio Ricci
(Ritratto da Giulia Innocenzi per il nuovo libro, in uscita nella primavera del 2017, con il titolo: “Il Labirinto, Viaggio al Centro di Noi”).

Lascia un commento