19.8 C
Bastia Umbra
11 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

Travicelli: ‘Il 3 Dicembre sia all’insegna della concretezza e si favorisca l’inclusione sociale.’

Si celebra domani 3 dicembre la “Giornata Internazionale delle persone con disabilità”, che prevede quest’anno il tema e il compito di “Raggiungere i 17 Obiettivi per il futuro che vogliamo”. Sarà anche l’occasione per celebrare il decimo anniversario dell’approvazione della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.

Si tornerà a riflettere su inclusione e integrazione e si cercherà di sensibilizzare ulteriormente l’opinione pubblica ai diritti e al benessere delle persone disabili, cercando di concretizzare sempre di piú, anche grazie ai progressi raggiunti al riguardo dalla tecnologia, il tentativo di regalare a questi soggetti pari opportunità.

Il Comune di Assisi è fortemente impegnato nel promuovere in tutti gli ambiti sociali un dialogo sul diritto dei disabili a partecipare attivamente alla vita lavorativa ed alle espressioni culturali, artistiche ed anche sportive, per migliorarne il benessere e l’inclusione, cercando di abbattere le barriere, non soltanto quelle architettoniche, ma in particolare quelle culturali e sociali che ancora ostacolano l’integrazione dei portatori di handicap.

Certo, le risorse economiche inadeguate fanno sì che anche nel nostro comune, come in tutti gli altri comuni italiani, la spesa media annua per la disabilità sia ancora inferiore alla media europea, ma si stanno compiendo in proposito passi importanti per ottenere risultati di rilievo.

Quello che maggiormente caratterizza negativamente la vita dei disabili è l’esclusione. Si consideri che meno di un disabile su cinque lavora, con conseguenze terribili sulla realizzazione personale ed economica, e la maggior parte dei disabili non può contare su alcuna forma di sostegno, se non ad opera delle proprie famiglie.

La giornata di domani, allora, dovrà servire a puntare i riflettori su quanto la collettività, la municipalità, ognuno di noi potrà fare in concreto per migliorare la vita di tutti loro.

 02/12/2016

Claudia Maria Travicelli

( Assessore ai Servizi Sociali e all’Inclusione )

Lascia un commento