19.3 C
Bastia Umbra
9 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Bastia Umbra: Nuovo Piano Regolatore Generale, passo avanti verso definitiva approvazione.

Il 2016 é stato un anno importante per il nuovo Piano Regolatore Generale del Comune di Bastia Umbra il 2016, che ha visto la messa a punto del Documento Programmatico, presentato alla cittadinanza a febbraio dai tecnici urbanisti del Gruppo FOA di Milano e ARCO di Caravaggio, incaricato della redazione del nuovo PRG

Il Documento programmatico è stato approvato dal Consiglio Comunale il 28 giugno 2016, concludendo ufficialmente la prima fase di preparazione del nuovo Piano e aprendone una nuova. Con l’approvazione del Documento si è aperta la fase partecipativa, non più limitata al confronto su possibili ipotesi, ma su un testo ufficiale. Sono stati presentati in Comune, nel corso della pubblicazione alcuni contributi relativi al Documento Programmatico, che verranno valutati come apporti collaborativi ai fini della predisposizione del PRG.

Nel 2017 si porrà mano alla stesura della parte strutturale del Piano Regolatore per arrivare, prima possibile, all’approvazione.

“Oggi il nuovo Piano Regolatore del Comune di Bastia Umbra – rileva l’Assessore alla gestione del territorio, Francesco Fratellini – non solo è un’esigenza di formale aggiornamento del Piano, diventato obsoleto (definitivamente approvato nel 2001, ma non adeguato alla legge regionale del 1997), ma anche una risposta concreta e operativa per favorire interventi in un quadro programmatico con nuove certezze. Siamo riusciti, dopo una fase preparatoria lunga e approfondita, che ha consentito la consultazione capillare della cittadinanza e in modo particolare di associazioni, imprese e gruppi organizzati, ad accelerare le procedure con l’approvazione del Documento programmatico. Questo passaggio ha prodotto effetti concreti, a cominciare dalla presentazione di contributi esterni che, sostanzialmente, vengono a confermare la validità dell’analisi di modernizzazione del Prg. La definizione della parte strutturale del Piano – conclude Fratellini – è in passo avanti fondamentale che potrà favorire e accelerare  interventi di pubblico interesse, come il piano di trasformazione delle ex stalle, chiuse da qualche anno”.

 

Bastia Umbra, 27 dicembre 2016 

Ufficio Stampa del Sindaco

Lascia un commento