18.2 C
Bastia Umbra
9 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità Bastia Umbra

Approvati dalla Giunta i progetti di riqualificazione delle aree verdi di Via Monte Vettore e di Via Allende.

La Giunta comunale, giovedì 17 novembre 2016, ha approvato i progetti di riqualificazione dell’area verde in via Salvatore Allende, nel centro urbano di Bastia Umbra e quella di via Monte Vettore nel quartiere di XXV Aprile.

I due progetti, che prevedono una spesa complessiva di oltre 80mila euro, sono elaborati dai tecnici dell’Agenzia Forestale Regionale, che opera in convenzione con il Comune e che provvederà alla realizzazione delle opere previste.

 

“Si tratta di interventi da tempo programmati, in quanto le due aree verdi – sottolinea l’Assessore ai Lavori pubblici Catia Degli Esposti – piuttosto degradate e per alcuni aspetti anche a rischio, richiedevano interventi urgenti che abbiamo inserito nei due progetti. Le soluzioni individuate saranno realizzate entro la prima metà del 2017 e rispondono a criteri di sicurezza e piena agibilità. La sistemazione delle aree verdi, in particolare quelle attrezzate, sono un elemento fondamentale per garantire la qualità  di vita dei cittadini nel territorio comunale”.

 

L’area verde di via Allende, compresa tra i tre palazzi ‘Fatigoni’ e  la piazza ‘Bastia 2’, viene  suddivisa in tre zone distinte: quella a Nord da adibire esclusivamente a parco giochi per bambini, con tavoli e panche in legno, sarà resa accessibile ai disabili e delimitata da una staccionata; la parte Est (circa 950 mq) area libera riservata ai giochi dei ragazzi, delimitata da una siepe; nella parte a Sud, completamente riservata al relax, saranno posizionate nuove alberature (Tiglio, Leccio, Acero), un piccolo boschetto, con un tavolo e panche in legno. Sarà ,inoltre, realizzato un camminamento, attualmente inesistente. Saranno posizionati anche nuovi lampioni, nelle aree a sud e ad est che sono le più in ombra.

 

L’area verde di via Monte Vettore presenta numerose criticità con percorsi pericolosi e con dislivelli inagibili. Si prevede l’eliminazione dei camminamenti con sbocco sulla strada da sostituire con un solo camminamento spostato più a nord, al fine di evitare gli affossamenti nei tratti su un vecchio fosso ‘intubato’. Sarà completamente demolita la parte dell’area avallata e sostituita con una pavimentazione di piastrelle in gres, antiscivolo. Nell’area ad Est, adiacente alla via principale,   sarà posizionato un tratto di siepe, in prossimità dell’attraversamento pedonale per renderlo più sicuro.

 

“Con  questi progetti – conclude l’Assessore – rispondiamo ad esigenze primarie, a cominciare dalla sicurezza per gli utenti.  Inoltre, provvediamo alla sistemazione funzionale delle aree verdi con camminamenti agibili. Ci preoccupiamo infine che i bambini e i ragazzi possano fruire di attrezzature adeguate e a questo scopo stiamo gestendo una gara per acquisire giochi, da dislocare in queste ed altre aree verdi nel territorio comunale”.

 

Bastia Umbra, 2 dicembre 2016

Ufficio Stampa del Sindaco

Lascia un commento