19.3 C
Bastia Umbra
9 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Associazioni Cultura

Sabato 26 settembre alla Domus Pacis Convegno "gender: esiste o non esiste?"

Sabato 26 Settembre alle ore 17.30 presso l’auditorium della Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli l’associazione Famiglia, Verità e Personaavrà il piacere di avere come ospite la dott.ssa Chiara Atzori , una delle massime esperte nazionali in tema di teoria del gender.
Si tratta di una straordinaria occasione di ascoltare l’esposizione precisa ed esauriente della dott.ssa Atzori che ci racconterà l’origine filosofica e medico/biologica della teoria del gender, il suo percorso nelle istituzioni e soprattutto le sue ricadute nel campo scolastico, educativo, sociale e massmediatico, ovvero quello che ci tocca più da vicino.

È un incontro informativo per famiglie e per questo abbiamo previsto anche il servizio baby-sitting (su prenotazione) per mettere tutti nelle migliori condizioni per partecipare.

La collocazione all’inizio dell’anno scolastico permetterà a tutti gli operatori della scuola ed alle famiglie di avere finalmentechiarissimo cos’è davvero il gender (la sua “insostenibile leggerezza”… se davvero esiste o non esiste) e che conseguenze sta creando a noi stessi ed ai nostri figli…

La teoria del gender non riguarda infatti solo gli aspetti educativi/scolastici ma il futuro della nostra esistenza: la visione della sessualità (con tutte le dimensioni ad essa correlate: identità, soggettività, orientamento sessuale, desiderio, corpo, ecc.) come un prodotto socio-culturale, o, più specificamente, come esito di precisi processi sociali, culturali, antropologici, storici purtroppo sta influenzando pesantemente il pensiero comune e anche l’azione dei governi come testimoniato da alcuni recenti leggi approvate dal parlamento.

L’assioma alla base della teoria del gender è la negazione di una piena unità della persona con il suo sesso maschile o femminile e l’apertura alla dualità fra sesso e genere (“oggi mi sento uomo, oggi mi sento donna”) con la variante dell’orientamento sessuale; questo assioma, completamente privo di una base scientifica, ha portato all’elaborazione di una teoria che è diventata uno degli obiettivi degli stati e degli organismi sovranazionali.

Il convegno con la dott.ssa Atzori si pone nella scia di altri appuntamenti informativi e formativi organizzati da questa associazione con l’obiettivo di conoscere ed approfondire seriamente alcune materie e creare una costante rete fra tutti coloro che avranno la buona volontà di collaborare per conservare gli aspetti essenziali della libertà personale e della verità scientifica per promuovere una società davvero orientata al bene di ciascuna persona.

17/09/2015 

Associazione Famiglia, Verità e Persona

Lascia un commento