23 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

PD Bastia: "Strani oggetti in Via Roma".

C’è chi pensa sia una nuova pista dell’aeroporto di Sant’Egidio; chi dice che la prossima volta che Moira Orfei verrà a Bastia ci piazzerà il tendone del circo; i più eruditi scomodano addirittura il CERN paragonandola all’acceleratore di particelle di Ginevra. In realtà si tratta della nuova rotatoria di Mezzo Miglio: 46 metri di diametro interno, 1.660 mq di superficie e oltre 700.000€ di rotatoria! La domanda che sorge spontanea e che ci sentiamo in dovere di porre all’Amministrazione è solo una: perché?
Perché realizzare una rotatoria di queste dimensioni e a questo costo quando 500 metri più a monte c’è n’è una (quella a Santa Maria degli Angeli presso la BNL) che soddisfa lo stesso identico flusso di traffico con dimensioni estremamente più ridotte e conseguenti minori costi di realizzazione?
Perché realizzarla totalmente fuori asse (con conseguenti espropri decisamente abbondanti e che gravano sensibilmente sul costo dell’opera) quando l’incrocio si prestava ottimamente per un intervento più lineare, meno invasivo e notevolmente meno costoso?
Perché, data l’enormità dell’opera, non è stata quanto meno realizzata una doppia corsia interna?
Perché realizzare una rotatoria per eliminare giustamente e finalmente i semafori di Mezzo Miglio per poi installarne a 400 metri di nuovi (intersezione V.le Umbria/via Roma) per di più per lasciarli lampeggianti?
Perché? Illuminateci!..e illuminate soprattutto i contribuenti bastioli!
Ah..e già che ci siete illuminate anche Piazza Mazzini. Va bene che la sera normalmente è un mortorio, ma che i lumini al cimitero facciano più luce ci sembra eccessivo! Grazie!
11/09/2015
Giacomo Giulietti
Segretario Circolo PD Bastia Centro

Lascia un commento