27.8 C
Bastia Umbra
16 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Bastia, dopo Cirillo anche Mattelli Ceduto Bellucci al Villabiagio

calciomercatoMERCATO Matteagi (‘96) è della Pietralunghese. Borrelli al Sant’Antonio Abate
PERUGIA – Campionati già cominciati, ma le squadre ancora si stanno aggiustando. Il mercato non lascia il palcoscenico e diventa sempre più protagonista. Infatti, non mancano i colpi last minute e anche di rilievo, per le formazioni umbre e non solo.Ci sono tanti giocatori che hanno la possibilità di cambiare casacca e di accasarsi per trovare un posto da protagonisti. Operazioni in entrata e in uscita importanti, per esempio, per il Bastia che oltre al trequartista Simone Cirillo ex Foligno, ha messo nel suo motore anche il portiere classe 1997 Valerio Mattelli, che giocava nelle giovanili del Perugia. In uscita da Bastia, invece, il difensore Federico Bellucci che si accasa al Villabiagio in Eccellenza e il centrocampista Madea, classe 1996, che passa allo Junior Campomaggio in Promozione. Scende in Prima categoria alla Grifo Cannara, il centrocampista Catalano classe 1993.Occhi puntati anche su altri giocatori importanti. Non tornerà nei nostri campionati regionali il forte attaccante Domenico Borrelli, che proprio nei giorni scorsi, ha trovato l’accordo con l’ambiziosa società campana del Sant’Antonio Abate (Salerno).Potrebbe invece tornare un altro pezzo forte il centrocampista, Davide Oresti dopo che nella scorsa stagione, ha indossato la maglia del Monte Urano nel torneo di Eccellenza Marche. Alla Pietralungase, dalla Baldaccio Bruni di Anghiari (Eccellenza toscana) è arrivato fuoriquota Diego Matteagi del 1996 (A). Il Foligno, dopo aver piazzato Fondi allo Spoleto,Gramaccia al Bevagna e Cirillo al Bastia, ha chiuso con l’Atletico Orte, la cessione dell’esterno Andrea Lima. Insomma, i tifosi possono ancora sperare in qualche colpo importante che aggiusti per bene la squadra del cuore.
Leonello Carloni Remo Bellucci

Lascia un commento