25.2 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Il Bastia riparte con la Coppa Italia. Mammoli: «Rispettati gli impegni»

BastiacalcioCalcio 
Bastia Umbra-IL BASTIA calcio c’è, nonostante la retrocessione dalla D all’Eccellenza, ed è determinato a ricostruire un sodalizio che sia sano e solido. Queste le intenzioni del gruppo dirigente impegnato su più fronti. Intanto, la squadra, guidata dal nuovo tecnico Michele Scapicchi, affronterà domenica alle 16 al Comunale il Torgiano nel primo incontro ufficiale di Coppa Italia. Finora qualche piccolo ritardo nella ripresa dell’attività con due amichevoli in cui la squadra ha dato segnali positivi. Già dall’esordio in Coppia Italia si attendono conferme positive. «Andiamo avanti secondo il programma – spiega il vicepresidente reggente Sandro Mammoli – avendo adempiuto agli impegni che ci eravamo assunti in pieno accordo con il presidente Paolo Bartolucci e con il coinvolgimento dell’amministrazione comunale, che ha mostrato interesse a favorire la continuità degli impegni agonistici, mantenendo viva l’attività delle società sportive». Questo l’attuale organigramma: presidente Bartolucci, vice Mammoli, direttore generale Giorgio Belli, allenatore Scapicchi e nuove tecnico della juniores Filippo Furiani. L’uscita del presidente è prevista entro ottobre con la chiusura dell’accordo. Nella rosa sono rimasti Marchetti e il portiere Tajolini, sono invece rientrati in biancorosso Panzolini e Battistelli. m.s.

Lascia un commento