27.8 C
Bastia Umbra
16 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Differenziata Comune virtuoso

Fratellini-bastia_oggiBASTIA UMBRA –PUBBLICATE di recente le graduatorie sui risultati del 2014 nella raccolta dei rifiuti dell’Ato 2, l’ambito territoriale di cui fanno parte 24 Comuni della provincia di Perugia. Bastia Umbra con il 70,22 % della differenziata l’anno scorso è risultato il primo comune tra quelli con popolazione superiore a 15mila abitanti. In classifica primo assoluto è il Comune di Bettona (4.512 abitanti) con percentuale della differenziata pari 82,71 %, seguito da Torgiano (6.968 ab.) con differenziata pari a 71,52%, terzo classificato è Bastia. Il Comune con oltre 15mila abitanti più vicino a Bastia è Marsciano con il 66,93 % di differenziata. «La buona posizione conquistata non è solo motivo di orgoglio – rileva Francesco Fratellini, assessore comunale all’igiene urbana –. E’ anche un importante rilevatore sulle pratiche adottate nei sistemi di raccolta dei rifiuti e, soprattutto, serve ad indicare la migliore rotta da seguire. Non è un caso che il balzo in avanti nella differenziata del 2014, con un incremento di quasi il 7%, è dovuto in gran parte all’adozione dei mastelli». Tanto è vero che la scelta dei mastelli e l’eliminazione dei cassonetti è stata confermata e incrementata estendendo a tutto il territorio comunale i mastelli per l’umido.

Lascia un commento