19.8 C
Bastia Umbra
11 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

«Controllo del vicinato-Uniti più sicuri»

sicurL’OBIETTIVO: SICUREZZA PUBBLICA
BASTIA UMBRA –PRESENTATO al centro san Michele il progetto «Controllo del vicinato – Uniti siamo più sicuri». L’iniziativa dell’associazione di volontariato «Controllo del vicinato» ha l’obiettivo di migliorare la sicurezza pubblica nei Comuni di Assisi e Bastia. Il progetto è stato illustrato dal dottor Francesco Caccetta, criminologo e co-fondatore dell’Associazione, che è luogotenente dei carabinieri al comando della stazione di Castel Ritaldi. L’idea di fondo si basa sul volontariato e già operante in alcuni comuni dove si fa affidamento sulla solidarietà tra residenti per segnalare situazioni di pericolo. E’ esclusa la possibilità di intervento diretto che invece è demandato alle forze di polizia. Presente all’incontro una delegazione dell’amministrazione comunale composta da alcuni assessori e dal presidente del Consiglio. Il sindaco Stefano Ansideri si è complimentato per l’iniziativa con gli organizzatori. Inoltre, ha sottolineato l’opportunità che i volontari, prima di qualsiasi intervento, prendano contatto con Giunta e polizia.

Lascia un commento