28 C
Bastia Umbra
12 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Continua l’allarme vandalismo, riprendono i controlli notturni

UN CONTRIBUTO FUTURO POTREBBE ARRIVARE DAL POTENZIAMENTO DELLA VIDEOSORVEGLIANZA
BASTIA UMBRA – NON PUÒ DIRSI completamente rientrato l’allarme vandalismo nelle aree verdi di notte, come aveva denunciato una settimana fa l’assessore Catia Degli Esposti. La responsabile del settore sicurezza del Comune ora vede meno ombre per diversi motivi.
Innanzitutto, sono ripresi anche se in maniera limitata, i controlli notturni della polizia municipale che, finora non hanno colto sul fatto nessuno, ma dovrebbe rappresentare un deterrente. Le carenze di organico dei vigili urbani ne limitano ovviamente gli interventi, che potrebbero però vedere impegnate altre forze di polizia.
«TANTO PIÙ che i danni – ricorda l’assessore – sono stati provocati in aree particolari: i giardini di viale Marconi, presso la scuola primaria e quelli di via Pascoli in prossimità di un’altra scuola. L’altra area è nel quartiere di XXV Aprile, dove anche gli anni scorsi erano stati segnalati atti esuberanti di adolescenti che, poi, si sono spenti. Speriamo che accada la stessa cosa anche per gli atti vandalici che sono esecrabili, ma certamente frutto dell’iniziativa di qualche ragazzo, fuori controllo». Un contributo, in futuro, potrebbe arrivare dal potenziamento degli strumenti di videosorveglianza.
m.s.

Lascia un commento