31.3 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Positivo il bilancio del primo anno di Consiglio

santoniA TIRARE LE SOMME IL PRESIDENTE STEFANO SANTONI
BASTIA UMBRA – IL PRESIDENTE del consiglio comunale Stefano Santoni (nella foto), ad un anno dall’insediamento della nuova assemblea cittadina uscita dalle elezioni del 2014, fa un primo bilancio, con esito assai soddisfacente. «L’attività del Consiglio è stata cospicua, sia sotto il profilo della quantità che dello spessore degli atti adottati.
I PROVVEDIMENTI hanno contribuito a sollevare, dibattere ed assumere atti di indirizzo su tematiche di rilevante importanza». Ecco alcuni numeri del lavoro svolto in un anno: 15 sedute consiliari, con l’approvazione di 89 delibere. Intenso anche il lavoro individuale e di gruppo: i consiglieri hanno presentato 17 mozioni, 9 interrogazioni e 4 interpellanze. «Nei lavori del Consiglio – rileva Santoni – determinanti sono stati la dialettica e il confronto, spesso con spirito costruttivo per l’interesse comune». In questo bilancio è di evidente interesse il report sulle attività delle commissioni consiliari, perlopiù sconosciute al grande pubblico. La prima Commissione (Affari generali ed istituzionali – Economia e Finanze) si è riunita 14 volte; la 2^ (Assetto del Territorio) ha tenuto 9 riunioni, e la 3^ Commissione (Servizi Sociali e Culturali) 4.
IL 29 OTTOBRE scorso è stata istituita la Commissione speciale per la Revisione dello Statuto, che si è riunita già 4 volte. Il presidente Santoni ha voluto ringraziare tutti (presidenti di commissione, capigruppo e consiglieri) per la collaborazione prestata con spirito di lealtà, operosità ed efficienza per favorire il buon lavoro dell’istituzione.

Lascia un commento