20.2 C
Bastia Umbra
26 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

«La ripresa? Parte dal rilancio del centro»

LUPATTELLIAPPELLO DEL PRESIDENTE DI CONFCOMMERCIO LUPATTELLI
BASTIA UMBRA SEGNALI di ripresa ci sono, se ne parla, ma qui non si vedono. E’ questo il senso della riflessione di Sauro Lupattelli (nella foto), presidente Confcommercio, che pur sapendo di essere ancora oggi punto di riferimento per la categoria nel circondario, è consapevole che uscire dalla crisi richiede un impegno concreto. «SIA CHIARO sottolinea Lupattelli mi riferisco agli interventi pubblici, del Comune in particolare, ma anche al lavoro dei privati. Senza soldi si fanno solo chiacchiere» E’ innegabile che le tasse e le tariffe devono diminuire, così come gli imprenditori devono ricominciare a investire. Un tema caldo, ma che ultimamente sembra suscitare poco entusiasmo, è la rivitalizzazione del centro storico. Un cavallo di battaglia per la Confcommercio. «Nei giorni scorsi rileva il presidente ci siamo confrontati con l’amministrazione comunale per programmare gli eventi del 2015, destinati ad animare la città, in particolare il centro, con la formula di città mercato puntando sulla sinergia cultura-commercio. Uno sforzo che facciamo volentieri, ma non basta. E’ necessario riaprire il capitolo degli interventi nell’area centro. IL PROGETTO di Qsv, ovvero Quadro strategico di valorizzazione, è legato a finanziamenti pubblici, ancora da individuare. Occorre invece fare subito un bilancio degli interventi, sapendo che ci sono cose positive come la riapertura al traffico della piazza, ma negative come la rotatoria davanti al cinema, che è un ostacolo all’accesso in piazza. Partendo da questi dati si può realizzare insieme un progetto che abbia certezza di finanziamenti e dei tempi di attuazione». m.s.

Lascia un commento