21.9 C
Bastia Umbra
14 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Quell’incrocio è pericoloso, arriva la rotatoria

degli espostiCATIA DEGLI ESPOSTI ANNUNCIA I LAVORI TRA VIA ROMA E VIA GRAMSCI
BASTIA UMBRA —«STIAMO lavorando seriamente per trasformare l’incrocio semaforico di via Roma con via Grasmci in una rotatoria di cui andare fieri — dichiara Catia Degli Esposti (foto), assessore ai lavori pubblici —. Le critiche della consigliera Furiani (Pd) non sono giustificate dai fatti. I conti ci sono e dimostrano che la rotatoria risolverà il problema del traffico».
DOMANI si apriranno le buste con le offerte delle imprese chiamate a fornire dettagli e costi dell’intervento. L’importo previsto è di 700mila euro, di cui 310mila a base d’asta, e altre somme per l’acquisizione dei terreni (evitati gli espropri) e anche per l’arredo della rotatoria, un cerchio del diametro di oltre 44 metri che con la carreggiata arriverà a 60 metri. «E’ un intervento che dovrà durare a lungo e è progettato con criteri di funzionalità. E’ mia intenzione intervenire quanto prima possibile — sottolinea l’assessore — per sistemare i marciapiedi lungo via Roma, che è e deve rimanere la principale via della città.
NEI PROSSIMI giorni sarà realizzato l’intervento all’incrocio con viale Umbria e sarà l’occasione per semplificare la viabilità dell’area». Via Roma collega Bastia a S.Maria degli Angeli con un rettilineo di oltre due chilometri. La parte del Comune di Assisi è stata arredata in maniera sontuosa, ora Bastia vuole adeguarsi. Un altro incrocio pericoloso è quello di via Moncioveta con la zona fieristica. «Il problema — rileva la Degli Esposti — si risolverà con l’intervento di recupero dell’area ex Pic. Nel frattempo teniamo sotto controllo l’incrocio per il quale ho chiesto alla polizia locale di effettuare un monitoraggio nella parte di via Gramsci per verificare tempi e numero di veicoli».

Lascia un commento