9.4 C
Bastia Umbra
7 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Primarie in casa Pd I comitati si impegnano per i loro “beniamini”

La sfida è per la scelta del segretario regionale
BASTIA UMBRA Democratici al voto, nella giornata di domani, per le primarie per l’elezione del segretario e dell’assemblea regionale del Partito democratico. I tre candidati alla segreteria regionale sono Juri Cerasini,Stefano Fancelli e Giacomo Leonelli,sostenuti a livello locale dai diversi comitati che, in queste ore, si stanno dando da fare per tirare la volata al proprio rappresentante.Un “Pd senza barriere”: è questo lo slogan del comitato bastiolo per Yuri Cerasini.Votando Cerasini si eleggeranno i rappresentanti di Bastia all’assemblea regionale del Pd Erigo Pecci, Rita Di Pasquale, Moreno Bizzarri, Patrizia Cri stofani,Luca Tocchio e Gabriele Silvestri.Con un risultato plebiscitario a livello locale nelle recenti consultazioni riservate agli iscritti, il favorito Giacomo Leonelli ha dalla sua il sostegno dei comitati di Bastia Umbra e Assisi, che vedono nel giovane avvocato perugino la risposta all’istanza di rinnovamento del partito.“Sostenere Leonelli – spiega in una nota il comitato bastiolo – significa appoggiare un candidato che concepisce la politica come un servizio alla collettività”.“Leonelli-fa eco il comitato assisano,composto da Laura Biagetti,Giordano Caporali, Timoteo Carpita, Michela Giuglietti, Federico Masciolini,Simone Pettirossi e Valeria Suvieri – è la scelta più credibile, innovativa e la garanzia che il processo di profonda svolta, che riteniamo ineludibile, sia portato a compimento senza condizionamenti né esitazioni”.I seggi come è noto apriranno domani mattina alle 8 per poi chiudere i battenti alle 20.

Lascia un commento