8.1 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Sport

Prima giornata di ritorno nel campionato di serie B1 femminile per la Edil Rossi Bastia

Tiberi Martina

BASTIA UMBRA (PG) – Prima giornata di ritorno nel campionato di serie B1 femminile per la Edil Rossi Bastia che sabato 8 febbraio si reca in trasferta per cominciare una ricorsa alle posizioni che contano lunga tredici giornate.
La rivale con cui misurarsi è la Lmd Group Pagliare che nell’esordio stagionale impegnò seriamente le biancoazzurre obbligando ad una battaglia di cinque set prima di assegnare la posta in palio.
Nonostante oggi sia notevole il divario in classifica, dieci vittorie e 27 punti per le bastiole, tre successi e 11 punti per le pagliarane, il confronto non appare per nulla scontato.
I valori tecnici tra la compagine marchigiana e quella umbra, ma non solo, sembrano essersi livellati negli ultimi tempi, rendendo più aperto il pronostico di questo duello che si rinnova a distanza di due anni.
I precedenti tra le due antagoniste sono oggi tre, includendo nel conteggio quelli della categoria inferiore, il bilancio sorride alle ‘edili’ che conducono per due ad uno ma nel confronto ha sempre prevalso il fattore campo.
Le padrone di casa del tecnico Francesco Napoletano cercano nella seconda parte del torneo di invertire la rotta, piazzate come sono al dodicesimo posto, in piena zona a rischio retrocessione.
I pericoli maggiori sono rappresentati dalle due schiacciatrici Roberta Taddei e Valentina Fedeli, autrici di prestazioni individuali di alto spessore e capaci di mettere a segno uno score individuale di tutto rilievo.

Gatto Eleonora

Le ragazze allenate da Gian Luca Ricci sono sempre sedute nel quinto gradino della classifica e contano di sfruttare i passi falsi delle formazioni che precedono per trarne vantaggio.
A raccogliere il guanto di sfida sono la palleggiatrice Eleonora Gatto e la centrale Martina Tiberi, due delle pedine che hanno dimostrato maggiore costanza di rendimento fornendo equilibrio allo schieramento ospite.
Arbitreranno l’incontro Paolo Libardi ed Alessandro Cerra.
Possibile sestetto Pagliare: Capriotti ad alzare in diagonale con Canella, Testella e Di Bonaventura al centro della rete, Taddei e Fedeli schiacciatrici ricevitrici, libero Ferrara.
Probabile starting-six Bastia: Gatto in regia, Mezzasoma opposto, Ceppitelli e Tiberi centrali, Ubertini e Da Col attaccanti di banda, Gagliardi libero.

07/02/2014
Ufficio Stampa Libertas Bastia Pallavolo

Lascia un commento