9.5 C
Bastia Umbra
30 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Sport

La Edil Rossi Bastia si concentra per il derby col Trevi

 

Crisanti Cecilia

BASTIA UMBRA (PG) – Una seconda giornata di ritorno di grande interesse per la pallavolo regionale, le attenzioni degli amanti delle schiacciate si concentrano sul derby umbro della serie B1 femminile.

Le padrone di casa della Edil Rossi Bastia si preparano a ricevere sabato 15 febbraio alle ore 18 tra le mura amiche del palazzetto di viale Giontella la visita delle cugine targate Lucky Wind Trevi.

Un match che, a differenza del girone d’andata terminato al tie-break, riserva qualche cambiamento di assetto a causa di una serie di elementi che hanno caratterizzato l’ultimo periodo di stagione.

Innanzitutto si gioca a campi invertiti, c’è poi da considerare che nel rettangolo da gioco ci saranno delle atlete che hanno saltato per infortunio la prima sfida incrociata, ossia la schiacciatrice bastiola Valentina Da Col e la centrale trevana Arianna Argentati.

Qualche differenza nei valori in campo si è evidenziata durante la stagione, con una classifica che vede le padrone di casa giungere all’appuntamento con il triplo dei punti (30) rispetto alle ospiti (10).

Ma questo dato, come è noto, non costituisce garanzia per un risultato positivo, ed il confronto regionale rimane dal pronostico piuttosto aperto perché la componente agonistica gioca sempre un ruolo fondamentale.

Bastia Umbra respira un aria frizzante, il tecnico Gian Luca Ricci cerca di dare la carica alle sue puntando sulla grande voglia di fare bene delle ex, come la schiacciatrice Serena Ubertini e la palleggiatrice Cecilia Crisanti.

Trevi ha bisogno di punti per tirare fuori la testa dalla zona a rischio, l’allenatore Gian Paolo Sperandio cercherà di fare perno sulle atlete più affidabili, il martello Valentina Barbolini e l’opposta Alessandra Capezzali.

È il terzo duello di archivio tra le due rivali, nei precedenti è in vantaggio la Edil Rossi che dopo aver spartito i successi nella scorsa stagione, è riuscita a interrompere il tabù del fattore campo andando a vincere in trasferta.

Arbitreranno l’incontro Alessandro Noce e Maurizio Di Meglio.

Possibile sestetto Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Ceppitelli e Tiberi centrali, Ubertini e Da Col attaccanti di banda, Gagliardi libero.

Probabile starting-six Trevi: Pietrolati ad alzare in diagonale con Capezzali, Argentati e Silvestri in zona-tre, Barbolini ed Alikay schiacciatrici-ricevitrici, Rocchi libero.

14/02/2014

Ufficio Stampa Libertas Bastia Pallavolo

Lascia un commento