5.7 C
Bastia Umbra
1 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

FONDI CONDANNA IL BASTIA

COCCIARI.bmpIl Deruta festeggia con una doppietta del bomber.Il tecnico Cocciari rassegna le dimissioni

Bastia 0 Deruta 2
BASTIA: Pino, Stoppini, Annibaldi, Mattia, Barra (25’ pt Bizzarri), Pierotti, De Santis, Marchetti (5’ st Bianchini), Toma (18’ st Palavisini), Fontanella, Noviello. (A disposizione: Mancioli, Cossu, Manea, Fanini, Baldinelli, Baccarin). All. Cocciari.
DERUTA: Laloni, Lucarino (11’ st Cristaudo), Bellucci, Arcioni, Eramo, Pilleri, Pacalau, Castellucci, Fondi, Lepri (40’ st Gibbs), Khribech (34’ st Atzei). (A disposizione: Cunzi, Tinca, Bellavita, Sacchetti). All. Mattoni.
Arbitro: Samuele Bruni di Fermo. Assistenti Spadi (Roma 1) e Notarangelo (Cassino).
Reti: Fondi 4’ e 31’ st.
Note: Ammoniti Lucarino e Castellucci del Deruta, Marchetti, De Santis, Annibaldi, Pierotti del Bastia. Calci d’angolo 3 per parte.
Circa 300 spettatori. 46’ pt; 48’ st.

Bastia Umbra-NON È IL PRIMO grave crollo del Bastia in casa, il precedente ad opera del Pistoia (6-1), ma la sconfitta di ieri pesa molto sulla classifica e di fatto apre una crisi dagli esiti incerti. Tuttavia il tecnico Cocciari di fronte a una sconfitta così netta, al termine della partita, ha rassegnato le dimissioni al presidente Bartolucci il quale si è riservato una risposta. Probabilmente entro domani sarà chiarita la situazione. I tifosi comunque hanno contestato pesantemente la squadra non salvando praticamente nessuno. Nel Deruta questi tre punti conquistati al Comunale potrebbero significare un nuovo inizio per una possibile salvezza. Tutto si è consumato nel secondo tempo con la doppietta di Fondi e tante altre occasioni per gli ospiti; nei primi 45 minuti, invece, il Bastia ha tenuto bene il campo, ma con scarsa incisività. Il primo affondo al 6’ con il bastiolo Toma che appoggia al limite su Fontanella che spara a rete, ma Laloni blocca senza problemi. Al 17’ su punizione dal fondo campo sinistro Lepri calibra un pallonetto molto insidioso che il portiere Pino respinge di pugno. Al 31’ prodezza di Fontanella in rovesciata che non centra il bersaglio.
L’OCCASIONE più ghiotta al 44’ per Noviello che sguscia tra due difensori, ma da pochi passi spara alto sopra la traversa. Su questo episodio si va all’intervallo con il Bastia che ha dovuto sostituire l’esordiente Barra, infortunato, con il difensore Bizzarri.
In attesa di un Bastia volitivo, è il Deruta al 4’ che va in vantaggio con l’ottimo Fondi che, imbeccato da Khribech, entra in area e insacca con un perfetto diagonale.
LA RETE galvanizza gli ospiti che vanno vicini al raddoppio al 17’ con un colpo di testa di Eramo, fuori di poco. Il Bastia si ripropone avanti con una rovesciata di Fontanella che non centra il bersaglio. E’ ancora Fondi, con il Deruta padrone del campo, che sfruttando un errore del difensore Annibaldi scende in area, evita il portiere in uscita e insacca a porta vuota. Solo al 48’ Noviello di testa potrebbe accorciare di testa, ma senza successo.
Massimo Stangoni

Pagelle Bastia
Annibaldi delude Attacco «spuntato»
PINO 6-: incolpevole nelle due reti subite ha avuto qualche incertezza in almeno due circostanze.
STOPPINI 6: in una giornata negativa della squadra ha tenuto i nervi saldi e fatto il suo dovere.
ANNIBALDI 4: mai così male: indeciso, deconcentrato, ha commesso gravi errori, provocando la seconda rete.
MATTIA 6,5: bene sia di copertura, che in avanti
BARRA nc: esordiente, ko dopo soli 25’ minuti ha mostrato grande mobilità.Sostituito da Bizzarri che ha fatto abbastanza bene( 6+).
PIEROTTI 5: con i soliti difetti, lento, manca nella regia della difesa, poco preciso nelle proiezioni.
DE SANTIS 6-: rende poco sulla fascia nel ruolo di difesa.
MARCHETTI 5-:troppi errori, sostituto al 5’ st da Bianchini, sufficiente 6. TOMA 6: mobile e determinato, sostituito al 18’ st da Palavisini, abbastanza bene (6-).
FONTANELLA 6-:poco concreto e scarsamente efficace.
NOVIELLO 5: sbaglia l’occasione propizia, marginale.

Pagelle Deruta
Lepri incanta Difesa attenta
LALONI 6: entrato all’ultimo minuto al posto di Cunzi, non è stato molto impegnato.
LUCARINO 6-: ha operato sulla fascia destra nel primo tempo,sostituito all’11’st da Cristaudo, 6.
BELLUCCI 6: ha svolto il suo compito con diligenza.
ARCIONI 6+: un ex che si è preso la rivincita ben comportandosi davanti alla difesa.
ERAMO 6+: ha ben operato, non è riuscito a siglare una rete nella ripresa.
PILLERI 6:al centro della difesa non ha commesso errori.
PACALAU 6: impegnato come esterno avanzato sulla sinistra, bene.
CASTELLUCCI 6,5:ispiratore di numerose fasi offensive.
FONDI 7,5: autore di una doppietta è stato l’assillo della difesa bastiola,ha fallito il terzo besaglio possibile.
LEPRI 7-: molto mobile ha affiancato bene Fondi,sostituito al 40’ da Gibbs.
KHRIBECH 6+: impegnato come esterno destro ha ispirato la prima rete di Fondi, sostituito al 34’ st da Atzei.

enbsp;

Lascia un commento