9.8 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Al via i controlli della velocità sulle strade con “Noi sicuri”

velo okTraffico Verranno installati dodici colonnini in luoghi strategici per la viabilità del capoluogo e delle frazioni

di Sara Caponi
BASTIA UMBRA – Inizieranno presto,sulle strade della città e delle frazioni, i controlli della velocità attraverso gli speedcheck, come previsto dal progetto “Noi sicuri” a cui il Comune di Bastia Umbra ha di recente aderito.Sono dodici le colonnine di colore azzurro installate nei mesi scorsi in tutto il territorio comunale, mentre resta da completare il posizionamento di tutte le piastre per le postazioni aggiuntive: una misura, questa, che consentirà di spostare ciascun box da un punto a un altro della strada così da non permettere l’esatta conoscenza preventiva della posizione degli speedcheck, incrementandone la funzione deterrente. Ogni box potrà ospitare al suo interno l’autovelox per il rilevamento elettronico della velocità in dotazione alla polizia municipale; una volta posizionato, avrà inizio il rilevamento vero e proprio durante il quale un presidio dei vigili urbani stazionerà nelle vicinanze della colonnina. Il rilevamento, con il conseguente sanzionamento delle violazioni riscontrate, avrà cadenza periodica e sarà effettuato a rotazione in tutte le zone del territorio.“L’obiettivo- sottolinea ancora una volta l’assessore alla viabilità Fabrizia Renzini -non è batter cassa ma incrementare la sicurezza sulle nostre strade scoraggiando quei comportamenti
che mettono a rischio l’incolumità dei cittadini. I rilievi finora effettuati – aggiunge – già confermano un abbattimento del 30% della velocità media rilevata nei tratti interessati, dimostrando l’efficacia del progetto”.

Lascia un commento