9.5 C
Bastia Umbra
30 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

San Marco, i fedeli aspettano la nuova chiesa

DonFrancescoSAntiniLA MESSA DI NATALE CELEBRATA IN UNA TENSOSTRUTTURA

DON FRANCESCO SANTINI «Si avvicina l’approvazione del progetto definitivo Aspettiamo l’ultimo atto»

BASTIA UMBRA —LA PARROCCHIA di San Marco ha celebrato la messa della notte di Natale nella tensostruttura del rione Sant’Angelo. Un luogo eccezionale dove poter accogliere i numerosi fedeli del villaggio XXV Aprile e di Bastiola. «Sono molto soddisfatto – ha detto il parroco don Francesco Santini (foto) – per questa possibilità che ci è stata concessa dal rione e dall’Ente Palio. In futuro spero di poter ripetere esperienze di questo genere». Si è parlato nell’omelia di Natale della nuova chiesa per la quale sono stati fatti importanti passi avanti. «E’ vero – ammette il parroco – si avvicina il momento dell’approvazione del progetto definitivo. Sono state firmate le convenzioni, è stato acquisito gran parte del terreno necessario, siamo in attesa dell’ultimo atto del Comune con la permuta del terreno». Sarà rispettato il calendario che prevede la posa della prima pietra il 25 aprile, nel giorno di San Marco? «Credo proprio di sì — conclude don Francesco — perché presto potremo avere il sì definitivo della Cei con il relativo 75% dello stanziamento necessario». E il rimanente? «Dovremo reperire oltre un milione nella comunità locale e spero che ognuno faccia la sua parte».

Lascia un commento