15.7 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Piano San Marco alla svolta: firmate le convenzioni per la scuola e la chiesa

Due atti storici sono stati conclusi nei giorni scorsi in merito al Piano San Marco, in località XXV Aprile, a Bastia Umbra. Giovedì 19 dicembre è stata siglata tra l’Amministrazione Comunale e il proprietario Massimo Biarella la firma di cessione del terreno nell’UMI 1 (Unità Minima d’Intervento), dove il piano prevede la costruzione della nuova scuola, attesa dai cittadini da 25 anni. Sempre in merito allo stesso piano, è stata stipulata la convenzione tra la Parrocchia di San Marco e l’Amministrazione Comunale in merito all’edificazione della chiesa, che sarà a carico della Parrocchia stessa.
Il Sindaco Stefano Ansideri esprime la soddisfazione dell’Amministrazione: “Con questi due atti formali, l’Amministrazione Comunale ha concluso l’iter procedurale in grado di permettere l’attuazione dei progetti definitivi delle due opere più importanti del Piano San Marco, la scuola e la chiesa, e la rispettiva partenza dei lavori nella prossima primavera. Risultato ancora più importante se si considera la possibilità data agli imprenditori di investire e poter contribuire all’auspicata ripresa economica”.
L’Assessore all’Urbanistica Francesco Fratellini si esprime in merito a quanto dichiarato a mezzo stampa nei giorni scorsi dal Partito Democratico: “Sulla mancata condivisione delle linee programmatiche del Piano Regolatore Generale, oggetto del primo punto all’ordine del giorno, teniamo a precisare che la pratica era a disposizione dei consiglieri dal martedì precedente il Consiglio Comunale, convocato per il lunedì. L’opposizione, quindi, poteva farne richiesta per poterla visionare. Abbandonare l’aula consiliare non è un atteggiamento corretto da parte di chi ritiene di rappresentare i cittadini, perché è proprio il Consiglio Comunale il luogo in cui avviene il confronto e la discussione. Uscendo, si dà la chiara dimostrazione di voler sfuggire alle proprie responsabilità.

Ufficio Stampa del Sindaco
Bastia Umbra, 20 dicembre 2013

Lascia un commento