9.5 C
Bastia Umbra
30 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Il Bastia ingaggia Bravini e “recupera” Vescovi

acbastiaMERCATO La Virtus caccia Ciancabilla e s’affida a Mencarelli -Rivoluzione a Bettona

BASTIA UMBRA-Dal 2gennaio,Massimo Cocciari,avrà a disposizione per il suo Bastia un altro portiere. Si tratta del giovane Amedeo Bravini classe 95 che verrà prelevato dalla Ternana. Bravini infatti, ha condiviso con Massimo Citino nelle ultime due stagioni il compito di difendere la porta della formazione Primavera rossoverde.Questa ulteriore operazione di mercato del Bastia, è stata necessaria dopo il grave infortunio capitato a Fulop (frattura del metatarso della mano destra) e dopo che l’altro portiere in organico Vincenzo Mosca,ha fatto rientro nei ranghi della Juve Stabia. Alla ripresa degli allenamenti dopo la sosta di Natale inoltre,si è dimesso il preparatore dei portieri Claudio Rossastri. Per la sua sostituzione,si parla del rientro di Alfredo Vescovi.

Promozione Trascorrerà un fine anno molto amareggiato l’ormai ex tecnico della Real Virtus Bettona, Alberto Ciancabilla.La dirigenza di questa società,infatti,lo ha sollevato dall’incarico di allenatore nella tarda serata di sabato.Al suo posto,è già arrivato,Massimo Mencarelli nelle ultime tre stagioni alla guida dell’Ospedalicchio, ancora prima su prestigiose panchine in Eccellenza-Bastia e Bastardo-e in Promozione con Pianello,Castel del piano e Petrignano.“Sono molto contento di poter tornare ad allenare-ha detto Mencarelli-ma anche di spiaciuto di subentrare al posto di un amico e collega come Alberto Ciancabilla”.Già nella mattinata di ieri Mencarelli,ha diretto il suo primo allenamento.
Leonello Carloni

Lascia un commento