12.4 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

Assisi: nuovo Statuto per il Centro Studi sul Turismo

Perugia, 30 Luglio 2013: il Sindaco di Assisi Claudio Ricci e il Magnifico Rettore dell’Università italiana per stranieri di Perugia Prof. Giovanni Paciullo hanno firmato, unitamente agli altri soci, il nuovo statuto del Centro Studi sul Turismo di Assisi, con atto notarile, che, da oggi, ampia le proprie attività didattiche e professionali anche con un nuovo nome “Centro Internazionale di Studi sul Turismo” (Foto, il Marchio che da oggi verrà modificato).
La struttura, diretta dal Presidente Luigi Tardioli, grazie al sostegno dei soci anche istituzionali come la Regione Umbria (e alla passione del personale e dei ricercatori), dopo le difficoltà degli anni passati, sta gradualmente sviluppando nuovi prodotti didattici, scientifici e attività (le indicazioni, di un periodico locale, che indicavano una prossima “dichiarazione di chiusura” sono, come oggi si dimostra, prive di riscontri) verso un pieno rilancio in linea con la trentennale storia.
Il Sindaco Claudio Ricci ringrazia per il sostegno tutta l’Amministrazione Comunale con gli Assessori alla Pubblica Istruzione Francesco Mignani e Bilancio Moreno Massucci.
Per quanto attiene al Corso di Laurea in Economia Internazionale sul Turismo i prossimi giorni saranno “di ulteriore impegno”: il 2 agosto il parlamento italiano ne discuterà (grazie ad una interpellanza dell’On. Adriana Galgano) e verrà depositato il ricorso al TAR Umbria (contro la decisione dell’Università di Perugia di sospendere le iscrizioni al primo anno); comunque, nei prossimi giorni, saranno “definite ulteriori azioni di protesta”: porteremo a livello nazionale questo fatto inaccettabile di chiudere un corso di laurea sul turismo (il primo ad essere nato in Italia), con molti studenti e che crea opportunità di lavoro.

 

30/07/2013

Ufficio Stampa Comune di Assisi

Lascia un commento