24.9 C
Bastia Umbra
29 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Cuccioli e campioni in scena nei padiglioni diUmbriafiere In gara più di 1.400 esemplari

Successo per l’esposizione internazionale canina
BASTIA UMBRA Successo annunciato per la diciottesima edizione dell’esposizione internazionale canina ospitata nei padiglioni di Umbriafiere e organizzata dal gruppo cinofilo

Perugino, alla quale sonoiscritti ben 1.454 cani, che verranno valutati da giudici italiani e stranieri.La kermesse cinofila vede sfilare e competere amici a quattro zampe di ogni razza. Come Hercules e Nadir, due fratelli di levriero afghano con i loro padroni Vittorino Taniazzo e Adriana Jurchescu, che giocando danno spettacolo. Il Bedlington terrier Angelina con l’inseparabile Matilda, entrambe accompagnate da Silvia Proietti e Gabriele Ilarioni, vanta il titolo di campionessa di San Marino, Montenegro e Lussemburgo. Nomi sofisticati per cani altrettanto chic come la bella Fanatic of  Soldier Park,l’akita americano di Giovanni Zozzaro che ha alle spalle un primo, un secondo e un terzo posto in Best show giovani. Accanto c’è la piccola

Cleo, pastore tedesco di tre mesi che Giampiero Marti ha portato alla mostra “per socializzare”.Nasce invece c in una nevosa giornata invernale Snow Queen, il chow chow di Elisa Paradiso. “Pulitissimi e capaci di adeguarsi allo stile di vita del padrone”, dice Luciana
Pantano dei suoi due levrieri inglesi razza wippet: Gracie Lou B.K. e Americas Cup.
L’handler professionista Francesco Vasanella presenta Jour de Noel,il grand basset griffon venden e Ludstar D.Miguel, un simpatico setter gordon. Infine i dolci jack russell terrier Ruffo, Roxy e Zolà di Morena Sarrini. A fare gli onori di casa il vicepresidente del gruppo cinofilo e organizzatore Fabrizio Censi in compagnia di Francesco Balducci,presidente dell’Ente nazionale cinofilia italiana.
Cristiana Costantini

Lascia un commento