25.1 C
Bastia Umbra
23 Luglio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Sport

Fabio Coraggi in risposta al comunicato di Pianeta Volley.

Faccio seguito al comunicato pubblicato stamane su “Pianeta Volley” che riguarda la situazione della pallavolo di Bastia Umbra e contenente informazioni inesatte.
A tutela della società Bastia Volley ci tengo a precisare, per chiarezza nei confronti delle ragazze e di tutti gli appassionati di sport pallavolistico, che la società attualmente ha come presidente il sottoscritto: Fabio Coraggi.
Nessuno subentrerà al mio posto.
Al momento è in corso una trattativa con una società bastiola di nuova costituzione, per la cessione del pacchetto “settore giovanile” ed per il trasferimento del titolo di serie D.
Se ciò andrà in porto, faremo un comunicato ufficiale nell’interesse esclusivo delle ragazze e della Pallavolo Bastiola in primis.
La società Bastia Volley sta valutando di rifare una serie C: la stessa serie C per la quale negli ultimi anni ha lottato, con tutte le sue forze, per vincere il campionato; la stessa serie C che è stata sponsorizzata e da me gestita per fare in modo che ciò accadesse!
Per arrivare a questa scelta sono state fatte valutazioni economiche, tecniche ma soprattutto di spazi sportivi idonei che, al momento, a Bastia non ci sono o scarseggiano e che incidono in modo importante nella gestione di una stagione sportiva.
Nel caso in cui ciò non avvenisse verrà puntualmente comunicato alle ragazze che saranno libere di fare le loro scelte.
Come Presidente, nell’ottica di tenere alto l’onore ed i colori del Bastia Volley, mi auguro che ciò non avvenga.
Rimane, comunque, mia responsabilità agevolare un eventuale trasferimento a nuova società, accertandomi che sarà in grado di gestire il tutto al meglio, per garantire un futuro al settore giovanile ed alla pallavolo tutta.
Il Bastia Volley si impegna ad aggiornarvi, con informazioni precise e puntuali su tutti gli sviluppi della società.
10/07/2024
Il presidente Coraggi Fabio

Lascia un commento