6.6 C
Bastia Umbra
1 Febbraio 2023
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Presentazione di IO UCCIDO Graphic novel. Con la presenza di David Ferracci (disegnatore) e Assia Ieradi (colorista) Tratto dall’omonimo romanzo di Giorgio Faletti.

5 Febbraio 2023  Auditorium Sant’Angelo  – ore 17.00

Presentazione di IO UCCIDO Graphic novel.

Tratto dall’omonimo romanzo di Giorgio Faletti

Sarà protagonista di un evento culturale Domenica 5 Febbraio a Bastia Umbra il giovane concittadino David Ferracci, valente e ormai affermato disegnatore per alcune tra le maggiori case editrici internazionali del settore. L’occasione sarà la presentazione di IO UCCIDO, Graphic novel, trasposizione in fumetti dell’omonimo romanzo di grande successo di Giorgio Faletti.

Per amici e conoscenti, per tutti, sarà un’ occasione gradita poter incontare David, quasi sempre lontano dalla sua città d’origine a causa degli impegni professionali che lo stanno portando sempre più lontano e verso la notorietà, visto il suo talento nel settore artistico.

Le opere di David sono  state conosciute ben presto a Bastia Umbra, dove ha collaborato sin da giovanissimo a molte realtà artistiche e culturali locali facendosi notare da subito per la capacità del tratto supportata da conoscenze tecnologiche e culturali, emergendo nel panorama di riferimento. Con lui sarà presente all’incontro del 5 febbraio Assia Ieradi, colorista con cui David ha lavorato in team  alla realizzazione di  “Io uccido”, graphic novel.

Oltre ai due giovani artisti parteciperanno all’evento, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bastia Umbra e  Biblioteca comunale A. La Volpe, i referenti della Biblioteca delle Nuvole di Perugia.

Il Sindaco Paola Lungarotti: “Sono stata sempre un’ammiratrice della creatività e delle realizzazioni artistiche di David Ferracci con cui ho avuto il piacere di collaborare più volte per campagne di comunicazione, mostre ed eventi, esprimo viva  soddisfazione per il riconoscimento professionale più che meritato e auspico per lui sempre  maggiori successi, conoscendo l’impegno che ha messo nel portare avanti le sue aspirazioni,  valorizzando talento   e competenze”.

L’incontro in programma per il 5 Febbraio si svolgerà presso l’Auditorium S.Angelo, in piazza Umberto I, a Bastia Umbra, alle ore 17.00.

Io uccido. La trama. Un DJ di radio Monte Carlo, durante la sua trasmissione notturna,riceve una telefonata da uno sconosciuto che rivela in diretta di essere un assassino. Il caso viene archiviato come uno scherzo di pessimo gusto ma, quando i corpi orrendamente mutilati di un pilota di Formula Uno e della sua compagna vengono trovati, iniziano i giorni più oscuri dell’ispettore Hulot, incaricato di trovare il maniaco. Sarà aiutato nell’indagine dall’amico Frank Ottobre, agente dell’FBI temporaneamente in congedo in seguito al trauma della morte della moglie. Mentre l’indagine si intensifica, i delitti continuano, preceduti ogni volta da una telefonata con un indizio sulla prossima vittima e sottolineati da una scritta tracciata con il sangue: «IO UCCIDO». Non c’era mai stato un serial killer nel Principato di Monaco. Adesso c’è. A vent’anni dalla sua uscita, torna il romanzo d’esordio nel thriller di Giorgio Faletti, nel nuovissimo ed inedito adattamento a fumetti dell’omonimo best seller internazionale, ad opera dello scrittore Andrea Cavaletto e del disegnatore David Ferracci, con i colori di Assia Ieradi.

Gli autori

Giorgio Faletti È stato attore, compositore, cantante e comico. Ha esordito nella narrativa con Io uccido (Baldini+Castoldi 2002), che in Italia ha venduto oltre 5 milioni di copie ed è stato tradotto in 32 paesi.  Uno straordinario successo confermato con i successivi Niente di vero tranne gli occhi, Fuori da un evidente destino, Io sono Dio fino agli ultimi La piuma e L’ultimo giorno di sole.

Andrea Cavaletto Creativo, illustratore e sceneggiatore, collabora con vari editori e produttori

cinematografi ci italiani e stranieri, sia underground che mainstream. Tra gli editori, Sergio Bonelli

(principalmente Dylan Dog, ma anche Zagor, Martin Mystere, Tex, Dampyr), Edizioni Inkiostro,

Feltrinelli Comics, Edizioni NPE. È autore della sceneggiatura del cult horror movie cileno Hidden in the Woods, da cui è stato tratto un remake USA con star internazionali e del fi lm Lettera H, vincitore di numerosi premi italiani e internazionali. È una delle più innovative e autorevoli voci dell’horror italiano moderno. Insegna scrittura creativa alla scuola Holden di Torino e alla Civica Luchino Visconti di Milano.

David Ferracci Nato ad Assisi (Perugia) nel 1989, ha frequentato l’Istituto d’Arte di Deruta e successivamente la Scuola Internazionale di Comics a Roma. Dal 2015 ha collaborato come disegnatore di fumetti con Feltrinelli Editore, Astorina, Bugs Comics, Noise Press, Passenger Press, Manticora Autoproduzioni e Raven Distribution. Ha lavorato come tecnico del montaggio video e acquisito esperienze grafiche e tipografiche confluite poi nei propri lavori a fumetti, arricchendoli.

Assia Ieradi Nata a Roma il 23 luglio 1995, si laurea in Lettere Moderne nel 2018 presso l’Università di Roma Tre. Nel 2022 si laurea in Linguaggi del Fumetto presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Ha lavorato come fumettista e illustratrice per editori quali Il Castoro, Ravensburger, Morsi Editore e Blackboard Autoproduzioni.

 

 

Ufficio Stampa  del Sindaco

Bastia Umbra, 25 Gennaio 2023

Lascia un commento