13 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Complimenti ai nostri studenti in partenza in questo mese di ottobre con il progetto Erasmus verso la città di Ioannina in Grecia.

Alcuni alunni della scuola secondaria Colomba Antonietti accompagnati da cinque docenti, si recheranno nel mese di ottobre, a Ioannina in Grecia per far visita ai partner del progetto Erasmus sul Rinascimento europeo. Il progetto Erasmus   tra tre scuole europee  a cui partecipa l’Ist. Comprensivo Bastia 1 con gli studenti della città di Ioannina in Grecia  e Wels in Austria è  iniziato nel 2020. Nel mese di maggio gli studenti gemellati di Grecia e Austria sono stati accolti a Bastia con iniziative e visite per conoscere la nostra realtà e la nostra regione. Dopo lo spettacolo  sul Rinascimento italiano realizzato dagli studenti in collaborazione con Rodolfo  Mantovani presso il Cinema teatro Esperia, anche i nostri ragazzi parteciperanno ad uno spettacolo con i loro amici Greci. “Un progetto lodevole – afferma il Sindaco Paola Lungarotti –  al quale vanno i complimenti anche dell’assessore alle Politiche Scolastiche Daniela Brunelli, si ringraziano  tutti i docenti, in particolare le  professoresse Maranzana  e Rossetti senza mai dimenticare i genitori sempre sensibili alle iniziative. per promuovere un interscambio culturale di crescita ed integrazione culturale. Viva e partecipata è la realtà delle nostre scuole e dei nostri studenti nei progetti Erasmus, sempre nel mese di maggio di quest’anno  in Municipio sono stati accolti  un gruppo di studentesse e studenti provenienti da Barreiro (Lisbona, Portogallo), Slatina (Romania), Saint-Denis, Isola di Reunion nell’Oceano Indiano (Francia) con i rispettivi insegnanti nel progetto Erasmus IPC Marco Polo, con le corrispondenti classi 3^e 4^ A di Bastia. Tante attività sono state svolte con gli insegnanti e gli studenti  anche durante il Gemellaggio con Höchberg nello scorso mese di settembre qui a Bastia incentivando anche in queste occasioni  incontro e confronto,  interscambio, crescita ed integrazione culturale”.

04/10/2022

COMUNE DI BASTIA UMBRA

Lascia un commento