10 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2019
Terrenostre 4.0 giornale on-line, Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Consiglio Comunale di Bastia Umbra del 26 novembre 2019.

Nelle comunicazioni il Sindaco Paola Lungarotti ha dato lettura di una lettera  a lei indirizzata oltrechè al Presidente del Consiglio Comunale, da Marcello Agostinelli, Presidente del Comitato gemellaggi, con la quale si esprimeva la volontà di mettersi “a riposo” dopo tanti anni passati al servizio della comunità in un ambito impegnativo come quello dei gemellaggi. Nel ringraziare il Sig. Agostinelli per il lavoro svolto in tanti anni di collaborazione, Paola Lungarotti ha comunicato il nome del suo nuovo delegato per i Gemellaggi, si tratta della   Dott.ssa Monia Minciarelli, anche lei da tanti anni collaboratrice volontaria delle attività di Gemellaggio, un nome suggerito e condiviso da Presidente e Sindaco.

Tutti i punti all’ordine del giorno sono stati discussi.

E’ stata approvata dal Consiglio Comunale la variazione al bilancio di previsione 2019-2021. La proposta di variazione si è resa necessaria per adeguare alcune previsioni di entrate e di spesa. Nel dettaglio, con questa manovra si mettono a disposizione risorse di parte corrente per il settore cultura, igiene urbana e viabilità per manutenzioni ordinarie di strade, illuminazione e segnaletica. Nel complesso si riduce ulteriormente l’indebitamento, proseguendo il trend degli ultimi 3 anni. Nel 2019 si prevede un indebitamento complessivo che si attesterà sotto i 17 milioni di euro, ai livelli di quello registrato nel 2009.

E’ stata approvata l’istanza di potenziamento della ditta Betatex tramite procedimento unico in variante al PRG in Bastia Umbra.

Il Sindaco Paola Lungarotti ha risposto alle interrogazioni presentate sui temi plastic free e controllo del vicinato presentando  già le prossime attività natalizie come “Eco- Natale” con concorsi per le scuole sulle idee ecologiche, con l’utilizzo di materiali ecologici e sostenibili. Anche la Giostra per il divertimento dei bambini,  in Piazza Mazzini, sarà ecologica. Per quanto riguarda il Controllo di Vicinato il 21 novembre con il Prefetto di Perugia, dott. Claudio Sgaraglia, è stato firmato  il “Protocollo d’intesa per il controllo di vicinato” e a giorni sarà convocato un tavolo tecnico con le forze dell’ordine e la Polizia Municipale.

In merito all’interrogazione sul Piano urbano del traffico l’Assessore Fratellini ha riferito che a causa del mancato rispetto dei tempi previsti dal contratto,  è stato revocato l’incarico alla ditta assegnataria. Gli uffici procederanno ad individuare un nuovo soggetto.

Sull’interpellanza relativa alla scuola di XXV Aprile il Sindaco ha sottolineato il disagio immenso causato dai difetti  riscontrati,  “è stato fatto e continueremo a fare tutto ciò che è necessario per garantirne la sistemazione nel più breve tempo possibile”.  L’Assessore Santoni ha ricordato che la scuola doveva essere consegnata a maggio ma nonostante il ritardo sui lavori, è stato necessario aprirla in fretta a settembre. Una situazione che andava monitorata molto tempo prima e che ci ha visto intervenire immediatamente per risolvere le ingenti problematiche.

Per quanto riguarda l’interrogazione sull’intervento edilizio di Social Housing l’Assessore Fratellini ha risposto che il rallentamento dei lavori sulle palazzine è evidente ma si tratta di una scelta dell’attuatore che, pur avendo a disposizione 4 anni prevede di ultimare le palazzine nella prima metà del 2020.  Il bando per l’assegnazione dovrebbe essere pubblicato nei primi mesi del prossimo anno. La realizzazione della viabilità sta comunque proseguendo da cronoprogramma.

Infine il Sindaco nel rispondere all’interpellanza presentata dal Consigliere Lucio Raspa sui Referenti di zona, ha precisato che i referenti sono dei collaboratori che hanno funzione di rete con i nostri concittadini. “E’ una scelta politica esplicitata nel nostro programma elettorale e nelle linee di mandato. A noi sta molto a cuore il rapporto diretto tra il territorio e l’Amministrazione”

Il resoconto dettagliato del Consiglio Comunale

Resoconto del Consiglio Comunale del 26 Novembre

 

 

Presso la Sala della Consulta del Comune di Bastia Umbra  il 26 novembre alle 17.30 il Consiglio  ha seguito il seguente ordine del giorno:

Comunicazioni del Sindaco:

 

  1. APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA CONSILIARE DEL 30 SETTEMBRE 2019.

 

  1. VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2019/2021 E AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2019/2021;

 

  1. ISTANZA DI “POTENZIAMENTO ATTVITA’ PRODUTTIVA TRAMITE PROCEDIMENTO UNICO IN VARIANTE AL PRG AI SENSI DELL’ART. 8 DPR 160/2010 E ART. 32 L.R. 1/2015” IN BASTIA UMBRA, VIALE EUROPA DITTA BETATEX SPA – APPROVAZIONE;

 

  1. INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE DEL GRUPPO CONSILIARE “M5S”, SIG.RA LAURA SERVI, AD OGGETTO: “INTERROGAZIONE SULLA MOZIONE PLASTIC FREE”;

 

  1. INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE DEL GRUPPO CONSILIARE “M5S”, SIG.RA LAURA SERVI, AD OGGETTO: “INTERROGAZIONE SUL PROTOCOLLO INTESA SUL CONTROLLO DEL VICINATO”;

 

  1. INTERROGAZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI COMUNALI DEL GRUPPO CONSILIARE “LEGA”, SIGG.RE CATIA DEGLI ESPOSTI E JESSICA MIGLIORATI, AD OGGETTO: “INTERROGAZIONE SU STATO DI REDAZIONE DEL PIANO URBANO DEL TRAFFICO (PUT) AGGIUDICATO CON DETERMINA 806 DEL 19/11/2018″;

 

  1. INTERPELLANZA PRESENTATA DAI CONSIGLIERI COMUNALI DEL GRUPPO CONSILIARE “LEGA”, SIGG.RE CATIA DEGLI ESPOSTI E JESSICA MIGLIORATI, AD OGGETTO: “INTERPELLANZA SCUOLA PRIMARIA XXV APRILE SU CRITICITA’ EMERSE PER INFILTRAZIONI D’ACQUA A SEGUITO TEMPORALI E SITUAZIONE VIABILITA’ DELL’AREA”;

 

  1. INTERROGAZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI COMUNALI DEL GRUPPO CONSILIARE “LEGA”, SIGG.RE CATIA DEGLI ESPOSTI E JESSICA MIGLIORATI, AD OGGETTO: “INTERROGAZIONE SU INTERVENTO EDILIZIO DI SOCIAL HOUSING DA PARTE DEL SOGGETTO ATTUATORE PRELIOS SGR SPA PER FONDO A.S.C.I. (ABITARE SOSTENIBILE CENTRO ITALIA);

 

  1. INTERPELLANZA PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE GRUPPO CONSILIARE “MISTO”, SIG. LUCIO RASPA, AD OGGETTO: “INTERPELLANZA RELATIVA AI “REFERENTI DI ZONA””.

 

 

Tra le comunicazioni del Sindaco Paola Lungarotti, la presentazione della nuova delegata del Sindaco per i Gemellaggi  Monia Minciarelli e i saluti per l’encomiabile lavoro svolto dal Presidente uscente Marcello Agostinelli.

Riportiamo la lettera che Marcello Agostinelli ha scritto al Presidente del Consiglio Comunale Giulio Provvidenza:

Con la presente sono a rassegnare le mie dimissioni irrevocabili dalla carica di Presidente del Comitato di gemellaggio che ho l’onore di ricoprire dall’annualità 2014 a seguito Delibera di Consiglio Comunale n. 85 del 22/12/2014.

Quanto sopra con decorrenza immediata.

Tutti conoscono il mio amore per questi gemellaggi di cui per tanti anni sono stato organizzatore ed animatore. Non ho mai fatto riferimento alla politica ma gli scambi tra cittadini che vogliono solo il bene delle proprie città e dei propri abitanti.

E’ per questo che dopo l’ultima visita per rinnovare il patto di gemellaggio con la Città di Höchberg ed il successo avuto dalla delegazione guidata dal Sindaco Paola Lungarotti lascio con la soddisfazione di aver compiuto il mio dovere.

Ritengo opportuno che a 70 anni si debba andare in pensione cari Consiglieri ed a voi faccio un appello perché tutti, nessuno escluso, si interessi un poco di più ai gemellaggi che sono l’Erasmus del popolo, della gente che lavora, che si impegna, che ama l’Europa unita. Porgo un saluto al Presidente del Consiglio comunale Ing. Giulio Provvidenza, al Sindaco prof.ssa Paola Lungarotti, agli Assessori ed ai Consiglieri comunali tutti.

Ringrazio tutti i Sindaci succedutesi fin qui, i Presidenti dei gemellaggi,  gli Assessori dei Gemellaggi, tutti gli Assessori e i Consiglieri comunali, tutte le famiglie che hanno ospitato i nostri gemelli e le Associazioni nessuna esclusa e le nostre infaticabili donne.

Un grazie particolare e doveroso ai componenti del Centro Sociale Campiglione , nostra sede istituzionale ed al suo Presidente Rosella Vescovi, con gratitudine e stima.

Marcello Agostinelli

                                                                          

Per il grande lavoro svolto, per l’impegno personale e sociale  anche il Consigliere Erigo Pecci è intervenuto elogiando il Presidente uscente e facendo i migliori auguri alla nuova delegata Monia Minciarelli.

 

Di seguito le istanze e le interrogazioni:

 

APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA CONSILIARE DEL 30 SETTEMBRE 2019.

 

VARIAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE 2019/2021 E AL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2019/2021

E’ stata approvata a maggioranza dal Consiglio Comunale la variazione al bilancio di previsione 2019-2021.
La proposta di variazione si è resa necessaria per adeguare alcune previsioni di entrate e di spesa. Nel dettaglio, con questa manovra si mettono a disposizione risorse di parte corrente per il settore cultura, igiene urbana e viabilità per manutenzioni ordinarie di strade, illuminazione e segnaletica. Nel complesso si riduce ulteriormente l’indebitamento, proseguendo il trend degli ultimi 3 anni. Nel 2019 si prevede un indebitamento complessivo che si attesterà sotto i 17 milioni di euro, ai livelli di quello registrato nel 2009.

 

 

ISTANZA DI “POTENZIAMENTO ATTVITA’ PRODUTTIVA TRAMITE PROCEDIMENTO UNICO IN VARIANTE AL PRG AI SENSI DELL’ART. 8 DPR 160/2010 E ART. 32 L.R. 1/2015” IN BASTIA UMBRA, VIALE EUROPA DITTA BETATEX SPA – APPROVAZIONE

E’ stata approvata  a maggioranza l’istanza di potenziamento della ditta Betatex tramite procedimento unico in variante al PRG in Bastia Umbra.

 

INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE DEL GRUPPO CONSILIARE  “M5S”, SIG.RA LAURA SERVI, AD OGGETTO: “INTERROGAZIONE SULLA MOZIONE PLASTIC FREE”

Risponde prima l’Assessore all’Ambiente Francesco Fratellini riconoscendo l’importanza della tematica approvata all’unanimità nella scorsa legislatura. L’Amministrazione sta procedendo a rendere il regolamento sull’uso della plastica tenendo conto comunque che la direttiva europea deve essere recepita dall’Italia.

Il Sindaco Paola Lungarotti ha completato la risposta sull’interrogazione  presentando le varie iniziative in essere come “EcoPalio” e le prossime attività natalizie come “Eco Natale” con concorsi per le scuole sulle idee ecologiche, con l’utilizzo di materiali ecologici e sostenibili. Anche la Giostra per il divertimento dei bambini,  in Piazza Mazzini, sarà ecologica.

 

INTERROGAZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE DEL GRUPPO CONSILIARE  “M5S”, SIG.RA LAURA SERVI, AD OGGETTO: “INTERROGAZIONE SUL PROTOCOLLO INTESA SUL CONTROLLO DEL VICINATO”

Per quanto riguarda il Controllo di Vicinato la stessa Consigliera Laura Servi ha sottolineato che  il 21 novembre con il Prefetto di Perugia, dott. Claudio Sgaraglia, è stato firmato da Parte del Sindaco Paola Lungarotti  il “Protocollo d’intesa per il controllo di vicinato”. Sull’operatività di tale Protocollo, il Sindaco ha aggiunto che è stato chiesto già alla Prefettura un incontro  per la convocazione di  un Tavolo Tecnico nei prossimi giorni con le forze dell’ordine e la Polizia Municipale.

 

INTERROGAZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI COMUNALI DEL GRUPPO CONSILIARE “LEGA”,  SIGG.RE CATIA DEGLI ESPOSTI E JESSICA MIGLIORATI, AD OGGETTO: “INTERROGAZIONE SU STATO DI REDAZIONE DEL PIANO URBANO DEL TRAFFICO (PUT) AGGIUDICATO CON DETERMINA 806 DEL 19/11/2018″;

 

In merito all’interrogazione sul Piano urbano del traffico l’Assessore Fratellini ha riferito che a causa del mancato rispetto dei tempi previsti dal contratto,  è stato revocato l’incarico alla ditta assegnataria. Gli uffici procederanno ad individuare un nuovo soggetto.

 

INTERPELLANZA PRESENTATA DAI CONSIGLIERI COMUNALI DEL GRUPPO CONSILIARE “LEGA”, SIGG.RE CATIA DEGLI ESPOSTI E JESSICA MIGLIORATI, AD OGGETTO: “INTERPELLANZA SCUOLA PRIMARIA XXV APRILE SU CRITICITA’ EMERSE PER INFILTRAZIONI D’ACQUA A SEGUITO TEMPORALI E SITUAZIONE VIABILITA’ DELL’AREA”;

 

Sull’interpellanza relativa alla scuola di XXV Aprile il Sindaco ha sottolineato il disagio immenso causato dai difetti  riscontrati,  “è stato fatto e continueremo a fare tutto ciò che è necessario per garantirne la sistemazione nel più breve tempo possibile”.  L’Assessore Santoni ha ricordato che la scuola doveva essere consegnata a maggio ma nonostante il ritardo sui lavori, è stato necessario aprirla in fretta a settembre. Una situazione che andava monitorata molto tempo prima e che ci ha visto intervenire immediatamente per risolvere le ingenti problematiche.

 

INTERROGAZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI COMUNALI DEL GRUPPO CONSILIARE “LEGA”, SIGG.RE CATIA DEGLI ESPOSTI E JESSICA MIGLIORATI, AD OGGETTO: “INTERROGAZIONE SU INTERVENTO EDILIZIO DI SOCIAL HOUSING DA PARTE DEL SOGGETTO ATTUATORE PRELIOS SGR SPA PER FONDO A.S.C.I. (ABITARE SOSTENIBILE CENTRO ITALIA);

 

Per quanto riguarda l’interrogazione sull’intervento edilizio di Social Housing l’Assessore Fratellini ha risposto che il rallentamento dei lavori sulle palazzine è evidente ma si tratta di una scelta dell’attuatore che, pur avendo a disposizione 4 anni prevede di ultimare le palazzine nella prima metà del 2020.  Il bando per l’assegnazione dovrebbe essere pubblicato nei primi mesi del prossimo anno. La realizzazione della viabilità sta comunque proseguendo da cronoprogramma.

 

 

 

INTERPELLANZA PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE GRUPPO CONSILIARE “MISTO”, SIG. LUCIO RASPA, AD OGGETTO: “INTERPELLANZA RELATIVA AI “REFERENTI DI ZONA””.

 

Parlare di referenti non vuol dire parlare di delegati. I referenti sono dei collaboratori che hanno funzione di rete con i nostri concittadini, è una scelta politica esplicitata nel nostro programma elettorale e nelle linee di mandato. Noi parliamo di referenti, di persone collaborative con il territorio e l’Amministrazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Assumiamo che tu sia d'accordo con questo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy