30.8 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Politica

Interpellanza presentata dal consigliere Giorgio Bartolini su smaltimento dell'umido e TARI.

“OGGETTO: INTERROGAZIONE SULLO SMALTIMENTO DELL’UMIDO RACCOLTO NEL NOSTRO COMUNE. LA TARI NON DEVE ESSERE AUMENTATA
 
Il sottoscritto consigliere comunale Giorgio Bartolini, in relazione alle notizie apparse sulla stampa della chiusura dell’impianto di compostaggio di Pietramelina e Borgogiglione da parte di Gesenu a seguito degli interventi della magistratura per presunte irregolarità, a cui si è aggiunta l’informazione che attualmente lo smaltimento avviene presso centri ubicati fuori Regione con notevoli costi maggiori.
Avuto notizia che GEST, quale gestore degli impianti ha avanzato pretese di pagamenti ai Comuni per i maggiori costi sostenuti, che appaiono ingiustificati.
Considerando che il servizio di raccolta dell’umido nel nostro Comune rappresenta uno dei tasselli fondamentali del progetto di raccolta differenziata raggiungendo livelli qualitativi e quantificativi importanti
 
CHIEDE
 
1)      di conoscere la destinazione di conferimento dell’umido raccolto in questi ultimi giorni;
2)      le soluzioni alternative previste in futuro;
3)      se si prospettano aumenti di spesa per il Comune che ricadrebbero sui cittadini per maggiori costi del trasporto per eventuale conferimento fuori regione oppure, come è auspicabile, l’eventuale aumento dovrebbe essere coperto da tagli alle spese di rappresentanza e per i tanti contributi previsti in bilancio, per lo più senza ritorni utili alla cittadinanza.
Si fa presente che la gente è preoccupata in quanto il costo di smaltimento della nettezza urbana in base al contratto effettuato dall’ultima amministrazione di Assisi è già particolarmente gravoso”.
 
17/02/2017
Giorgio Bartolini

Lascia un commento