28.5 C
Bastia Umbra
28 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Mercatino, ambulanti critici

PROTESTE E MALUMORI
BASTIA UMBRA PIÙ DIGNITOSA l’esposizione dei banchi e con la possibilità di rendere più visibili i negozi di piazza Mazzini durante il mercato settimanale del venerdì, ma la nuova dislocazione completata venerdì scorso lungo la piazza, con l’accorpamento dei banchi al centro, ha provocato il risentimento degli ambulanti. L’ALTRO IERI è stata allargata alla parte sud della piazza vicino alla sede comunale l’accentramento dei banchi, come avvenuto senza proteste due settimane fa nella parte più larga delle piazza davanti alle chiese. All’ultimo intervento è scattata la protesta di alcuni ambulanti della parte sud, dove la piazza è meno larga e per alcuni tratti è a rischio anche la sicurezza, per l’impossibilità di transito dei mezzi di soccorso, e per minore fruibilità dei banchi. «Prima di tutto voglio ringraziare ha detto l’assessore al commercio Roberto Roscini le associazioni degli ambulanti che non hanno mancato di essere pienamente disponibili a collaborare al progetto di ristrutturazione. Si tratta di una soluzione sperimentale che sottoporremo a verifica già dalla prossima settimana. La decisione finale la prenderemo a giugno, alla fine del periodo di sperimentazione».

Lascia un commento