22.9 C
Bastia Umbra
29 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Foligno-Bastia, un derby in… anticipo

Serie D Ingresso riservato solo ai residenti. Ecco le formazioni che vanno in campo
Foligno FOLIGNO-BASTIA, l’anticipo del derby (appuntamento il cui accesso causa gli incidenti della scorsa stagione sarà consentito solo ai residenti della città della Quintana) che entrambe vogliono vincere. Favilla per provare a scalare la graduatoria, Mattoni alla ricerca disperata di punti per evitare, con largo anticipo, di abbandonare le ultimissime speranze per agganciare la zona play out. Derby in ogni caso che, sulla carta, sembra favorire il desiderio dei falchetti anche se Favilla alla vigilia ha lasciato capire che «solo il divario di punti che separa le due squadre, apparentemente, potrebbe favorire il Foligno. E’ vero, invece aggiunge il tecnico biancazzurro che siamo decisi a dare continuità ai risultati e cercare di ripetere la prestazione e il successo arrivato dal confronto con il Trestina». Foligno e Bastia che affrontano il derby con alcune importanti defezioni. Tra i falchetti assenti Calzola e Coresi, squalificati, e con Urbanelli destinato a trovare posto solo in panchina. Sull’altro fronte Mattoni deve fare a meno di Costantino e Ferri, fermati dal giudice sportivo. Scacchiere di conseguenza quasi scontate. FOLIGNO (4-3-1-2): Biscarini; Castellana, Fapperdue, Ciurnelli, Petterini; Ubaldi, Monaco, Menchinella; Veneroso; Vegnaduzzo, Fondi. All: Favilla. BASTIA (4-4-2): Braccalenti; Bellucci, Vikaidis, Cibocchi, De Feo; Locchi, Pinguè, Marchetti, Belli; Bura, Sarli. All: Mattoni.

Lascia un commento