19.3 C
Bastia Umbra
1 Luglio 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Autovelox spietato, trenta multe in poche ore

Speed-check-1PERICOLI- I CONTROLLI IN VIA DEL CIPRESSO INCHIODANO NUMEROSI AUTOMOBILISTI 
BASTIA UMBRA SEMBRAVA una pratica ormai inutile quella degli autovelox sulle strade comunali per il controllo della velocità. Ogni uscita della pattuglia dei vigili si risolveva in un lavoro senza esito: nessuna contravvenzione o al massimo uno o due verbali. Questo il trend del 2014 da quando esistono le colonnine Velox. Con le uscite nel nuovo anno le cose sembrano cambiare in modo sostanziale se, come accaduto lunedì scorso, l’autovelox attivato in via Cipresso nella colonnina dopo la curva sulla strada Torgianese in uscita da Bastia ha dato un risultato di oltre 30 contravvenzioni. In queste ore il comando della municipale sta rileggendo gli esiti delle fotografie per predisporre la notifica delle multe: ognuna dell’importo di 169 euro, ottanta centesimi in più del 2014. I rilievi sono stati effettuati lunedì tra le 9 e le 15. I controlli vengono effettuati all’incirca ogni due settimane, in siti diversi, ma con insistenza su alcune strade tra cui via Cipresso, ritenuta zona a rischio. Nella media, in presenza del limite di 50km/h, la velocità sanzionata dall’autovelox oscilla tra 75 e 80 km/h ad eccezione di un automobilista che ha superato i 100 km orari. m.s.

1 commento

fabio 13 Febbraio 2015 at 22:06

Dovreste mettervi davanti la scuola madonna di campagna la mattina alle 8 meno un quarto quando entrano a scuola. Il comune in 2 settimane diventerebbe il piu ricco d’italia. 3 anni che mia figlia va a scuola e nn ho mai visto una pattuglia eppure piu di una volta si e’ venuti alle mani. Pregate dio che nn succeda mai niente perche nn solo chi fa il danno !!

Rispondi

Lascia un commento