34.6 C
Bastia Umbra
2 Luglio 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Maxi-iguana abbandonata a Bastia

La curiosità L’animale è stato salvato dagli uomini della Forestale
E’ INTERVENUTO il Corpo Forestale dello Stato per prelevare un’iguana di notevoli dimensioni (più di un metro e mezzo di lunghezza) che era stato abbandonata vicino a una casa di Santa Lucia a Bastia. L’animale era in condizioni di ipotermia e giaceva semiparalizato a ridosso di una recinzione metallica. Per questo gli uomini della Forestale ritengono che l’iguana sia stato abbandonata di recente. A prelevarlo è stato il personale specializzato, che l’ha trasferita in un centro autorizzato in attesa dell’individuazione del proprietario. L’esemplare di iguana è stata sequestrata ipotizzando il reato di maltrattamento e abbandono di animali. Si tratta di una specie protetta sottoposta a controllo dal regolamento dell’Unione Europea per l’eventuale commercio. E’ malcostume diffuso l’abbandono di animali esotici, in particolare quando raggiungono dimensioni tali da rendere problematica la loro gestione.

Lascia un commento