23 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Edil Rossi Bastia, il colpo è Giulia Pani

Volley mercato Doppietta della Crediumbria Ternana: Favoriti e Palomba. Di Marco e Pasquini ‘emigrano’ a Chiusi

Alberto Aglietti
Perugia-MENTRE le tre squadre di serie A cominciano a pensare al ritorno in palestra (Perugia si raduna il 19 agosto, Città di Castello il 20 agosto), le altre formazioni sono intente a gestire le operazioni di mercato. La Edil Rossi Bastia di serie B1 femminile ha messo nero su bianco con la giovane opposta Giulia Pani proveniente da San Mariano (B1). Ha invece firmato fuori regione e giocherà per il Massa in serie B2 maschile il palleggiatore Marco Grasso che aveva militato nelle fila del Città di Castello (A2).
LA CREDIUMBRIA Ternana di serie B2 femminile ha ufficialmente comunicato di aver preso la centrale Alessandra Favoriti che era stata alla Azzurra Terni (C) e la centrale Beatrice Palomba, si tratta di un ritorno a casa a distanza di dieci anni per l’atleta che nella scorsa stagione aveva vestito la maglia di Forlì (B1). La Emma Vitt Chiusi di serie B2 maschile ha messo sotto contratto il centrale folignate Andrea Di Marco in entrata dopo l’esperienza ad Atripalda (A2) e lo schiacciatore orvietano Luca Pasquini che proviene da Orvieto (B2). Movimenti interessano anche i collettivi di categoria regionale che sono in ritardo rispetto al passato ma stanno cercando di forzare i tempi. Il Città di Castello Pallavolo di serie C femminile ha ingaggiato la schiacciatrice Caterina Gradassi da Perugia (B1). La Inter Volley Foligo di serie C maschile ha cercato il martello Leonardo Graziani proveniente dalla Volley Ball Foligno (C). La Vis Fiamenga Foligno di serie C femminile ha contattato l’opposta Giulia Bordellini che era a Monteluce (C) e la schiacciatrice Francesca Medda che era a Ponte Felcino (C), sembrerebbe intenzionata ad interrompere l’attività la giovane opposta Chiara Maracchia presa da impegni lavorativi.
LA NUOVA Acquasparta Clitunno di serie C maschile vuole confermare lo schiacciatore Andrea Tosti ma nel frattempo ha intavolato un dialogo con il regista Andrea Duranti che era a Foligno (C), niente da fare invece per il centrale Stefano Garzuglia e lo schiacciatore Manuele Pelini che non sono stati convinti a riprendere. L’alzatrice Greta Bisello lascia il Narni (D), l’interruzzione dell’attività è dovuta all’imminente trasferimento all’estero per motivi di studio.

Lascia un commento