7.7 C
Bastia Umbra
28 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

«Tante idee ma nessun cantiere»

BASTIA L’IRA DEL PD
BASTIA UMBRA —DURO ATTACCO della segreteria comunale del Pd contro il sindaco Ansideri, per la sua gestione amministrativa e per la crisi di giunta.

Secondo il segretario Brozzi, la revoca delle deleghe all’assessore Livieri non è altro che l’esplicito riconoscimento di un fallimento gestionale e politico. Sarebbe miseramente crollata la politica degli annunci che, secondo il Pd, avrebbe mascherato per tre anni una politica urbanistica fallimentare. Vengono richiamati i grandi piani urbanistici a cominciare da quello Franchi, adottato oltre un anno fa senza alcun esito. Ma anche la variante per il piano Giontella non vede la luce, nonostante il recupero del vecchio opificio sia ormai iniziato. Il piano di recupero dell’ex Mattatoio annunciato come fatto, deve ancora vedere l’apertura di un cantiere. Anche l’area San Marco, in località XXV Aprile non ha trovato soluzioni concrete. Infine il Prg per il quale è stato annunciato l’Urban Lab, laboratorio di partecipazione, si starebbe rivelando «un inganno» senza una bozza di piano.

m.s.

Lascia un commento